parallax background

Cheese cake senza cottura, ricetta sicura

Cheese cake senza cottura, ricetta sicura


In piena estate accendere il forno è dura, ma se la voglia di preparare è tanta ripieghiamo su dolci freschi e senza cottura altrettanto soddisfacenti e golosi.

In estate mi sbizzarrisco con le cheesecake che possono sorprenderci di volta in volta con gusti sempre nuovi e varianti di gusto.

Come anticipato nel titolo questa la giudico la ricetta perfetta come consistenza, equilibrio di sapori, semplicità di esecuzione e perchè riscuote sempre grandi consensi anche di chi storce il naso quando sente di formaggio nel dolce!

E’ perfetta perché pur variando , se al posto del formaggio spalmabile vogliamo usare la ricotta o il mascarpone anche se io prediligo senz’altro la cheesecake classica con formaggio spalmabile, non bisognerà variare nulla e può essere arricchita di volta in volta con frutta, topping, confetture e salse alla frutta sempre diverse.

La cheese cake è un dolce entrato ormai da decenni di pieno diritto nelle nostre abitudini italiane , in realtà N.Y cheesecake al forno l’originale americana è al forno , diversa , ma buonissima ed ogni volta a casa mia è lotta tra chi la vuole al forno e chi fredda ed io accontento prima uno e poi l’altro per buona pace familiare.

Voi quale preferite?

Vi lascio la ricetta di questo dolce semplice e poco impegnativo da preparare e fatemi sapere delle vostre preferenze lasciando un commento!



Ingredienti

Ingredienti base biscotto

  • 250g di biscotti digestive
  • 130g di burro

Ingredienti cheesecake

  • 600g di formaggio spalmabile
  • 300g di panna fresca per dolci
  • 200g di zucchero a velo
  • 1/2 di succo di limone
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 12g di gelatina in fogli

Ingredienti cheesecake

  • 200g di fragole
  • 2 cucchiai di zucchero

Preparazione

Preparazione base biscotto

  1. Cominciare la preparazione facendo sciogliere il burro . Con un mixer da cucina o con il bimby polverizzare i biscotti ed unire il burro amalgamando velocemente.
  2. Foderare una teglia da 24 cm con carta forno sulla base e sul cerchio facendo aderire spalmando un velo di burro. Versare il biscotto e stendere in maniera uniforme e lasciare in frigo per qualche ora.

Preparazione cheese cream

  1. Ammollare la gelatina in una ciotola con acqua per qualche minuto. In una ciotola capiente inserire il formaggio spalmabile con il limone e lo zucchero e montare leggermente con le fruste elettriche. Ricaldare leggermente 50 g di panna fresca dove scioglieremo la gelatina ben strizzata mescolando accuratamente con un cucchiaio. Se la panna è troppo calda o troppo fredda la gelatina rimarrà con dei grumi quindi prestare attenzione che sia solo tiepida.
  2. Montare la panna rimanente. Nella ciotola dove abbiamo sciolto la gelatina aggiungere due cucchiai di crema al formaggio ed amalgamare facendo sciogliere bene poi inserire il contenuto di questa ciotola al composto generale , aggiungere con una spatola la panna montata ed amalgamare il tutto senza smontare.

Variante fragole

  1. Se desiderate preparare una cheese cake con doppio gusto, basterà prelevare 1/4 della cheese cream ed aggiungere la frutta cotta con due cucchiai di zucchero , frullata e fredda , poi aggiungere alla parte di panna mescolando bene.

Montaggio cheese cake

  1. distribuire in maniera uniforme la crema bianca, poi la parte con le fragole uniformando la superficie e conservare in frigorifero almeno 6 ore, decorare con frutta. La cheese cake potrà anche essere congelata ed essere pronta per ogni golosa occasione.

Ecco il risultato