parallax background

Filoncini di semola con pasta madre


E' da tanto che non pubblico nuove ricette di pane, non che non ne faccia o non ne provi di nuove , ma spesso preparo a sentimento , scelgo ciò che mi piace, mi ispira,con farina che devo consumare , impasto spesso in modo convulsivo , risultati sempre ottimi , ma in realtà nonostante i buoni propositi per cui credo di poter ricordare,in reraltà nel giro di un paio di giorni non solo non ricordo farine e percentuali, ma quasi neanche d'aver fatto il pane!!

Questa volta invece ho preparto appositamnte perchè volevo riproporre una ricetta di un paio di anni fa di cui conservo le foto, ma ovviamente non la ricetta mai scritta e così ho ricominciato da capo ispirata dalle immagini, sostenuta dal ricordo della bontà , mantenendo il motivo dello stencil al cacao unica cosa che probabilmente le accomuna.

Filoncini con semola, un pò di farina multicereali , pasta madre , lunga maturazione in frigo per poi formare e successiva seconda lievitazione per sfornare poi questi fregrante filoncini deliziosi da imbottire o semplicemente da portare a tavola , ma in questo caso la scarpetta è obbligatoria rassegnatevi!

Purtroppo le ricette del pane non sono molto popolari, probabilmente perchè più impegnative , meno scenografiche, ma io nel fare il pane provo sempre una grande soddisfazione e gioia sarà perchè per ottenre un pane bello e capire come gestire tempistiche , lievitazione e tutti i meccanismi ho penato non poco,ma anzichè arrendermi ho perseverato, per me è stato più facile gestire grandi lievitati che il pane ed ora ogni volta vedendolo sbocciare in forno mi si gonfia il cuore di gioia e mi piace condividere con voi queste sensazioni.

Spero che nel mio pubblico ci possa essere chi apprezza e voglia replicare e nel caso taggatemi sui social in modo che possa condividere.

Vi lascio alla lettura della ricetta e fatevi ispirare!

Vorrei ricordare inoltre che nel blog c'è un'intera sezione dedicata al pane con pasta madre ed un'altra sezione dedicata invece al pane con lievito di birra .Se ancora siete alle prime armi posso suggerire la lettura di questo articolo su come incordare un' impasto



Ingredienti

  • 100 g di pasta madre rinfrescata e matura
  • 350 g di semola
  • 150 g di farina multicereali
  • 350 g di acqua
  • 10 g di sale
  • 1 cucchiaio di olio

    Preparazione

    Filoncini di semola con pasta madre

    1. Un'ora prima di cominciare l'impasto lasciare le farine setacciate in autolisi con 300 g di acqua
    2. Sperzzettare la pasta madre ed aggiungere alle farine, inserire un poco dell'acqua restante ed avviare l'impasto con spirale alla minima velocità in modo da non far fuoriuscire la farina , pian piano aggiungere l'acqua il sale ed aumentare la velocità fino ad incordatura , in ultimo inserire il cucchiaio di olio e chiudere l'impasto .
    3. Prelevare l'impasto dalla planetaria arrotondare dare un paio di pieghe e poggiare in un contenitore cilindrico e segnare la misura, porre a 28° fino a quasi il raddoppio , poi lasciare in frigorifero fino all'indomani dove maturerà e continuerà lentamente a lievitare.
    4. Far acclimatare l'impasto, ribaltare sul piano di lavoro spolverato con semola e sezionare a 100 g.
    5. Stelondere i pezzi formando un rettangolo aiutandovi anche con un mattarello poi portare il lato lungo al centro e spingere con i polpastrelli, l'atro lato lungo sempre al centro e spingere con i polpastrelli congiungere i lati e pizzicare per unire e piuzzicare all'aestremità, rivoltare i filoncini che devono avere la chiusura sotto e poggiare in teglia distanziandoli.Formatura da me appresa nel gruppo del maestro Chiera che trovo fantastica per i panini
    6. collage-formatura- collage-formatura-
    7. Coprire con pellicola e far lievitare a 26 ° per tre ore circa, poi spennellare con acqua poggiare sopra uno stencil e splverare con cacao alzare delicatamente lo stencil, con un rasoi incidere al lato e cuocere a 200° statico per 25 minuti. gli ultimi cinque minuti forno ventilato filoncini-di-semola-
    8. filoncini-di-semola-da-cuocere
    9. Se non decorate con cacao, spolverare con semola e fare il taglio poi cuocere come sopra

    Ecco il risultato


    ciao a tutti