parallax background

Crostata con confettura di fichi


E’ arrivato settemebre anche se l’estate continua a regalare caldo, afa, condizionatori accesi a casa ed in macchina e sudate incredibili e quel senso di angoscia e svenimento appena si mette il naso fuori di casa!

Io ho preparato questa crostata di benvenuto ad una nuova stagione che vuol essere propiziatoria chissà che il fresco e la pioggia si ricordino che la sicilia fa parte dell’italia e possano bussare anche alla nostra porta.

Poca acqua quest’anno, tanta cenere vulcanica hanno fatto si che la raccolta dei gelsi come pure dei fichi sia stata minima ,ma io ho l’asso nella manica perchè la confettura non la preparato , ma la compro e con Agrisicilia ho veramente la certezza di tanta frutta e basta !

Quindi un concentrato di sapore, la densità di una confettura concentrata, spettacolare nel gusto, ideale nel dolce come nel salato, immaginate quanto sarà buona la mia crostata.

La frolla è d’autore, del grande maestro di Carlo della confettura abbiamo già detto, non resta che fare colazione e voi correte ai preparare questa crostata.

Io ho indicato una teglia da 24 cm , ma avanzerà frolla per biscotti o per il fondo di un’altra piccola crostata .

Se siete alla ricerca di ricette per crosta potete visitare la sezione del mio blog dedicata a crostate e biscotti



Ingredienti Crostata con confettura di fichi

  • 500 g di farina 00
  • 300 g di burro
  • 90 g di tuorli
  • 200 g di zucchero a velo
  • 2 g di zeste di limone
  • 4 g di sale
  • 300 g di confettura di fichi

    Preparazione Crostata con confettura di fichi

    Preparazione frolla con bimby

    1. Inserire nel boccale il burro freddo a pezzetti e la farina e sabbiare 20 sec. del 5 -Inserire pian piano i tuorli facendo assorbire prima del successivo inserimento con le lame in movimento a velo 4 . . unire lo zucchero, il sale e gli aromi del spiga per 60 sec.circa -raccogliere la frolla dal boccale, compattare e avvolgere il pellicola trasparente e far riposare in frigo qualche ora o anche tutta la notte
    2. Preparazione frolla in planetaria

    3. Sabbiare velocemente con i polpastrelli il burro e la farina rendendo il composto uno sfarinato. -Aggiungere i tuorli facendo man mano assorbire e lo zucchero, in ultimo gli aromi. -Lavorare velocemente senza far scaldare l'impasto, la consistenza finale della frolla è simile alla plastilina . -Avvolgere il pellicola e conservare per qualche ora in frigo, anche tutta la notte.
    4. Formatura

    5. Stendere la frolla con una spolverata di farina tra due fogli di carta forno allo spessore di 7 mm, foderare la teglia , bucherellare il fondo , farcire con confettura di fichi Agrisiclia , decorare ed abbellire la crostata con striscie di frolla, fichi freschi e quanto altro suggerisce la fantasia. Prima di riutilizzare la frolla stendere e lasciare in frigo per un taglio netto e senza imprecisioni
    6. Cuocere in forno statico a 200° per circa 30 minuti senza far scurire troppo. Togliere dallo stampo ben fredda.

    Ecco il risultato