parallax background

Gelato sullo stecco con albicocca e yogurt

Gelato sullo stecco con albicocca e yogurt


Devo dirvi che amo i gelati allo yogurt, appena vedo durante la mia passeggiata una yogurteria mi fiondo dentro per un cono o una coppa allo yogurt bianco e frutta, qualche volta esagero e faccio mettere anche del topping, il mio abbinamnte preferito è yogurt bianco ed amarene.

Giusto un preambolo per dirvi che sebbene non sia solita preparare gelati in casa , lo yogurt bianco non manca mai ed in questa stagione c'è sempre in frigo tanta frutta, anche più del necessario perchè in estate non so controllarmi, ne compro in eccesso e qualche volta per evitare che si rovini la spezzetto e congelo per farne granite o sorbetti, questa volta invece ho usato albicocche fresche dolcissime, ma troppo mature e le ho frullate nel bimby con lo yogurt e dello zucchero per poi versare in semplici stampi da ghiacciolo comprati al super mercato ed ho preparto così straordinari gelatini per le mie merende semplici e naturali.

Non è che questa sia una gran ricetta, ma può essere vista come un comodo ed economico modo per salvare la frutta ed avere piacevoli e rinfrescanti ed innocui gelatini di cui potremo anche abusare .

Qualche altra idea fresca e gelata la troverete visitando la sezione granite e gelati



Ingredienti

  • 200 g di albicocche snocciolate
  • 200 g di yogurt bianco
  • 80 g di zucchero

    Preparazione

    Preparazione gelato sullo stecco con albicocche e yogurt

    1. Lavare e snocciolare le albicocche ed inserire nel bocccale del bimby o nel frullatore
    2. Aggiungere lo yogurt bianco e lo zucchero e frullare
    3. Inserire negli appositi stampi e congelare almeno 6 ore prima di consumare , perchè non perdano il gusto conservare al massimo per 10 giorni
    4. Gelato-sullo-stecco-albicocche-e-yogurt-gelato-sullo-stecco-albicocche-e-yogurt-gelato-sullo-stecco-albicocche-e-yogurt1-

    Ecco il risultato