parallax background

Crostata con le pere e confettura


Di preparare crostate non mi stanco mai…cambio frolla, cambio farciture, ma sono sempre crostate aperte o chiuse, con frutta o senza, con crema o confettura, amo quei gusci friabili e burrosi che racchiudono tanta dolcezza.

Oggi un ‘altra della serie, una riedizione di una crostata già presente sul blog alla quale ho aggiunto un generoso strato di confettura di pere coscia dell’Etna Agrisicilia dolcissime pere del territorio Etneo e delle deliziose pere sciroppate da me qualche mese fa, ma andranno benissimo pere fresche purché succose e mature.

Due dischi di frolla , confettura e frutta per un dolce semplice da realizzare dove la scelta degli ingredienti è tutto ed il gusto vi accompagnerà a lungo perchè la crostata sparirà presto!



Ingredienti

  • 400 g di farina 00
  • 200 g di burro freddo a pezzettini
  • 200 g di zucchero
  • 4 di tuorli
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 baccello di vaniglia
  • Ingredienti farcia
  • 300 g di confettura di pere Agrisicilia
  • 5 piccole pere o pere sciroppate

Preparazione

Procedimento frolla con bimby

  1. Inserire burro e farina, sabbiare 20 sec. vel 5, aggiungere uno per volta dal foro, i tuorli, aggiungere lo zucchero, il sale e la vaniglia mod. spiga fino a che la frolla si compatta. Rifìnire in spianatoia formare un panetto da sigillare con pellicola e conservare in frigorifero.
  2. Procedimento a mano

  3. Disporre a conca la farina, aggiungere il burro freddo e pezzetti e sabbiare velocemente con i polpastrelli senza far scaldare il burro aggiungere lo zucchero , i tuorli , sale e vaniglia e lavorare velocemente . Rifìnire in spianatoia formare un panetto da sigillare con pellicola e conservare in frigorifero.
  4. Formatura

  5. Dividere a metà il panetto ,maneggiare leggermente la frolla per farla tornare plastica stendere tra due fogli di carta frolla a 3 mm e foderare la teglia, stendere la confettura di pere , disporre a raggiera le pere sciroppate o quelle fresche precedentemente irrorate con succo di limone per non far annerire. Coprire con l'altro disco , sigillare i bordi , bucherellare con i rebbi di una forchetta ed infornare per circa 35 minuti.

Ecco il risultato