Fette biscottate fit senza lattosio


Nate da una costola di una ricetta da me tanto amato le ho rese decisamente più leggere impiegando ingredienti con un indice glicemico minore e con tutto il gusto che una buona colazione richiede.

Ho fatto tesoro degli insegnamenti della mia nutrizionista ed è ormai consuetudine l'uso di alimenti leggermenti diversi da quelli a cui ero abituata senza alcun rimpianto.

Le cose buone e golose le preparo e le assagio , nella normalità cerco di seguire dei buoni principi per il mantenimento dei chili persi.

Le fette biscottate a casa non mancano mai, non faccio ogni giorno colazione così, ma si mantengono a lungo e quindi ho la possibilità di variare e quando non sono per colazione mi capita di sgranocchiarle durante la giornata per uno spuntino o una fame improvvisa e poi l'incontro con mirtilli ,la frutta secca le rendono veramente speciali .

Di fette biscottate ne trovate parecchie nel blog e non mi bastano mai anche se la mia predilezione va a queste, avrete anche voi una ricetta del cuore che preferite a tutte, tutte buone, ma squeste speciali e ve le consiglio assolutamente!

Vi lascio alla lettura della ricetta e vi consiglio di dare uno sguardo alla sezione dedicata al pane, panbauletti e fette biscottate con lievito naturale o lievito di birra



Ingredienti fette biscottate fit

  • 300 g di farina di tipo 1
  • 40 g di zucchero di cocco
  • 3o g di olio di semi
  • 125 g di latte di avena
  • 1 uovo intero
  • 3 g di sale
  • 8 g di lievito di birra
  • 100 g di frutti rossi
  • 100 g di frutta secca

Preparazione

Fette biscottate fit

  1. Inserire in planetaria la farina, l' uovo, lo zuccherodi cocco ed il lievito di birra sciolto nel latte inserendolo a filo avendo cura che venga ben assorbito prima di versare l'altro.
  2. Quando l'impasto sarà omogeneo, liscio e sodo, inserire il sale e completare con il burro a fiocchetti fino a completo assorbimento ed incordatura.
  3. Rifinire l'impasto, rincalzare ed arrotondare poi sulla spianatoia,appiattire leggermente l'impasto creando un rettangolo , distribuire la frutta secca ed i frutti rossi essiccati ed arrotolare formando un filone .
  4. Poggiare nello stampo da plum cake 30 x 10 ponendo con la chiusura sotto , coprire con pellicola, far lievitare fino al bordo Infornare in forno statico a 200°C per trenta minuti, togliere dallo stampo e far raffreddare su una griglia in modo che non si inumidiscano.
  5. E' meglio affettare l'indomani della preparzione in modo che le fette siano più asciutte , disporre sulle griglie del forno ed infornare a 150° ventilato per circa trenta minuti.Qual'ora non fossero del tutto asciutte prolungare la cottura senza perderle di vista perchè potrebbero scurire troppo all'improvviso.

Ecco il risultato