Torta al latte caldo di Tish Boyle

Torta al latte caldo di Tish Boyle


Oggi presento ai pochi che probabilmente non la conoscono, agli altri rinfresco la memoria, la torta al latte caldo di Tish Boyle , una torta che qualche anno fà impazzava sul web ed ovviamnte presente nel mio blog da sempre che merita sempre un rifacimento per la delicatezza , la morbidezza, il gusto soave e non potevo dimenticarmi di inserirla nel mio nuovo blog .

Mi piacciono i dolci semplici, fattibili anche in poco tempo, che sono apprezzati da tutta la famiglia e che riempiono la casa oltre che di un irresistibile profumo, di una dolcezza tutta speciale data dalla preparazione, dal forno acceso, da visi che scrutano il forno, dall'atmosfera che creano perchè semplici, da preparare con scioltezza e relax.

Una torta che consiglio a tutti , un dolche che rimarrà impresso nella memoria e nel cuore di chiunque la sfornerà. Ora vi lascio alla lettura della ricetta e vi ricordo di visitare la sezione dedicata alle torte da credenza per tanti spunti e nuove idee



Ingredienti

  • 120 g latte intero
  • 60 g di burro
  • 165 g farina 00
  • 6 g di lievito per dolci
  • 165 g di zucchero semolato
  • 3 uova intere
  • 1 cucchiaino vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • Finitura
  • zucchero a velo

Preparazione

Preparazione impasto torta al latte caldo di Tish Boyle

  1. Montare le uova per circa 2/3 minuti (con lo sbattitore ad alta velocità).
    Aggiungete lo zucchero, in più volte, montare per almeno 10 minuti il composto deve essere molto gonfio e spumoso
    Questo passaggio è fondamentale per la buona riuscita della torta. .
  2. Setacciare la farina con lievito ed il sale .
    Aggiungere alla montata di uova uova e mescolare con una spatola con movimenti delicati dal basso verso l’alto per non smontare .
  3. Inserire il latte ed il burro in un pentolino facendo scaldare fino a che il burro non si sarà sciolto.
    Appena avrà raggiunto quasi il bollore versare lentamente nell’impasto,ed aggiungere la vaniglia . Mescolare delicatamente con una spatola con movimenti leggeri dal basso verso l'alto, versare nello stampo imburrato ed infarinato
  4. Cuocere in forno caldo statico a 175° per trenta minuti prova stecchino .
  5. Sformare il dolce ben freddo dalla teglia e decorare con abbondante zucchero a velo.

Ecco il risultato