parallax background

Biscotti occhi di bue con frolla Massari

Biscotti occhi di bue con frolla Massari


Biscotti, biscotti, biscotti ancora biscotti.

In casa mia i biscotti non mancano mai, adoro il profumo di biscotti in casa soprattutto in questo periodo che prelude al Natale dove già qualche addobbo compare in casa anticipando i tempi.

Siamo tutti a casa , un periodo storico difficile che nn dimenticheremo mai e che indubbiamente sta segnando le nostre vite, un periodo in cui tanti di noi si trovano a fare cose che mai avrebbero pensato di fare e sono tante le persone che si cimentano in cucina per la prima volta e sfornano, pane, pizze, dolci e biscotti come se non ci fosse un domani.

Tante domande , tante incertezze , ma al contempo tanta voglia di mettersi in gioco e quindi un elenco di pane facile da fare, di pizze senza impasto, di ricette semplici ed anche di biscotti che nell’elenco sono i più gettonati.

Oggi ho preparato questi biscotti che non dovrebbero mancare mai , i famosi e tanto amati occhi di bue da farcire con marmellata o creme spalmabili e poi biscottini semplici per accompagnare un buon tea o una cioccolata calda .

Oggi è la prima vera giornata invernale, vento, pioggia, plaid sul divano ed avere accanto una bevanda calda e questi biscotti è veramente gratificante, vero confort food per pomeriggi invernali.

Vi lascio la ricetta del grande maestro Massari , la sua frolla universale , adatta proprio a tutto , quindi oggi biscotti, domani crostata, insomma una ricetta da tenere sempre a portata di mano.

Spesso congelo la frolla per tenerla pronta per ogni golosa ed improvvisa evenienza.



Ingredienti Biscotti occhi di bue con frolla Massari

  • 500 g di farina 00
  • 250 g di burro
  • 250 g di zucchero
  • 150 g di uova
  • 3 g di sale
  • 5 g di lievito per dolci
  • 1/2 bacca di vaniglia i semini raschiati
  • 1/2 zeste di limone
  • q.b. d marmellata

Preparazione

Preparazione frolla in planetaria

  1. Unire nella ciotola della planetaria, il burro, che avremo tolto dal frigo 10 minuti prima di cominciare, e lo zucchero e lavorare con la foglia, senza montare. Aggiungere le uova una ad una appena saranno assorbite,unire il sale e gli aromi. Versare la farina e lavorare solo per il tempo necessario ad amalgamare tutti gli ingredienti creando una frolla liscia. Attenzione a non far surriscaldare la frolla.
  2. Preparazione frolla con bimby

  3. inserire nel boccale burro freddo e zucchero 20 sec.vel 4 aggiungere con le lame in movimento le uova man mano che vengono inserite. -Aggiungere la farina, il sale e gli aromi 90 sec vel spiga.Prelevare e compattare l'impasto, conservare in frigo qualche ora, meglio amcora tutta una notte
  4. Formatura biscotti e cottura

  5. Stendere tra due fogli di carta forno leggermente infarinata ad uno spessore di 8 mm, coppare con un cerchio che sarà la base dei biscotti e poi nei dischi superiori fare un buco .
    Nel rimpastare gli avanzi che saranno riscaldati stendere e lasciare in congelatore qualche minuto per fare altri biscotti che si staccheranno dalla formina se leggermente rigidi e freddi.
    Nel rimpastare gli avanzi che saranno riscaldati stendere e lasciare in congelatore qualche minuto per fare altri biscotti che si staccheranno dalla formina se leggermente rigidi e freddi. Poggiare man mano in teglia e cuocere a 180° statico per circa 12 minuti, assicuratevi che non scuriscano. Poggiare sul disco u cucchiaino di marmellata e chiudere con l'atro biscotto .

Ecco il risultato