parallax background

Cipolla di Giarratana gratinata

Cipolla di Giarratana gratinata


Oggi vi presento un piatto, o meglio un contorno tipico siciliano, le cipolle di Giarratana gratinate, me ne sono state regalate 4 e ne ho fatto buon uso!

Un contorno delicato, nostante ciò che si possa pensare, perché queste Cipollone non sono le solite cipolle, bensi quelle di Giarratana, piccolo paese ibleo dove vengono coltivate e vengono giustamente celebrate in una sagra ad Agosto dove viene proposta in mille modi tutti golosi e stuzzicanti.

Dolcissima, grandissima,pesa in media sui 400 500 g , ma può arrivare anche a 2 kg ed ha innumerevoli pregi oltre che gastronomici anche curativi se consumata nell’ambito di una dieta seguita, ma questo argomento per quanto interessante lo lasciamo agli esperti, io vi posso spiegare solo come preparare un ottimo contorno!

Io le ho preparate gratinate e ne ho fatto anche un ‘ottima frittata e spero di ricevere altri di questi deliziosi omaggi per preparare le scacce,tipicissima ricetta modicana



Ingredienti

  • 3 cipolle di cipolle di Giarratana
  • 6 cucchiai di aceto rosso
  • 30 g di olio d'oliva
  • 30 g di cacio cavallo o parmigiano
  • qb. capperi
  • q.b. di prezzemolo

    Preparazione

    QUI VA IL NOME DEL PRIMO PREPARATO (ES: Preparazione farcia)

    1. Privare della camicia le cipolle ed affettarle in fette di circa 3 cm e disporre in teglia
    2. Bagnare con un filo d'olio dei aceto, cospargere con del pangrattato, distribuire dei capperi a piacimento, le acciughe delicate e sminuzzate, con il caciocavallo o parmigiano ed infornare.
      Con il sale andate cauti perché tra acciughe, capperi e formaggio son saporite. Forno statico 200° per circa 30- 40 minuti.
      Servire a temperatura ambiente e dopo qualche ora dalla cottura, si insaporiranno maggiormente.

    Ecco il risultato


    ciao a tutti