parallax background

Crostata con crema e fragole sciroppate

Crostata con crema e fragole sciroppate


Amo i dolci semplici con la frolla, con crema, marmellata, quei dolci che rilassano nel prepararli e riscuotono sempre un grande successo.

Non è pigrizia o ripetitività la mia , è proprio la voglia di assaporare quei sapori noti ed accattivanti che non annoiano mai, che non sono stucchevoli, che non presentano incognite, che sono garanzia di successo nel gusto e nell'aspettativa.

I dolci di sempre insomma, classici come me, forse un pò datati, ma che mi importa amo farli, offrirli e preparli e comunicarvi quanto mi sono piaciuti e scrivere e ricordare di loro in questo blog che come torno a ripetere rischiando di essere noisa è il mio ricettario nato proprio come una raccolta mia da condividere con amiche che mi chiedevano quale ricetta stessi usando.

Le ricette della memoria, io non ne ho mai avuta molta, ora poi vacilla proprio e se non leggo e rileggo non posso fare perchè non ricordo neanche l'ovvio !

Mi chiedo se sono scherzi dell'età o dello stress e chi non lo è stressato alzi la mano e quindi nel dubbio io scrivo.

Oggo questa crostata è dedicata a mia figlia , come non farle trovare un dolcino tra i suoi preferiti?
proprio figlia mia ...crostata con crema e fragole , ma sciroppate perchè fresche sono talmente fuori stagione che costano tanto per poi essere insipide, quindi aspettiamo un pò e mi vengono in soccorso quelle sciroppate, in realtà non credevo ce ne fossero così poche nel famoso barattolo, ed io mi arrangio con quello che ho, tanto tutto il gusto è dato dalla crema e dalla frolla morbuda e scioglievole che è un incanto!!
Vi lascio alla lettura della ricetta e spero che la troviate di vostro gradimento e che possa piacervi quanto è piaciuta a me.

Non dimenticate di visitare la sezione del blog dedicata interamente alle frolle e crostate e di taggarmni alla preparazione delle mie ricette!



Ingredienti

  • Frolla
  • 320 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 2 uova
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaino dilievito per dolci
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • Buccia edibile di limone grattuguata
  • Crema pasticciera con albumi
  • 2 uova intere
  • 100 g di zucchero
  • 55 g di frumina
  • 500 g di latte intero
  • buccia edibile di limone
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • fragole o amarene sciroppate

Preparazione

Preparazione frolla con bimby  

  1. Inserire nel boccale la farina ed il burro e sabbiare vel 5 per 30 sec.
  2. Aggiungere lo zucchero ed il primo uovo, far assorbire ed aggiungere il secondo vel spiga 60 sec
    inserire il sale , il lievito e gli aromi e continuare 60 sec. vel spiga poi prelevare la frolla , compattare velocemente per non riscaldare ll'impasto usando il piano di lavoro leggermente spolverato di farina e formare un panetto, sigillare e conservare in frigo per qualche ora
  3. Preparazione frolla in planetaria  

  4. Procedere con gli stessi inserimenti come sopra,ma in planetaria con la foglia.
    Impastare velocemente per non far scaldare l'impasto  
  5. Preparazione crema con albumi  

  6. Inserire nel tegame che useremo per cuocere le uova con lo zucchero e montare con una frusta a maano o con quelle elettriche, aggiungere la frumina e montare poi aggiungere lentamente il latte intero
  7. Cuocere a fuoco basso mescolando sempre per evitare la formazione di grumi dopo che sarà ad ebollizione aggiungere la vaniglia, il sale e la buccia del limone mescolando ancora , poi versare la crema un una pirofila bassa di vetro o ceramica, toglirtr l bucci del limine, coprire con pellicola a contatto e far raffreddare in frigo.
  8. Formatura crostata  

  9. Stendere la frolla tra due fogli di carta forno leggermente spolvereti di farina , poggiare sopra la base della teglia per tagliare alla giusta misura e poggiare in teglia poi tagliare i bordi ed adagiarli pigiando con il dito per far aderire base e bordi , poi versare la crema livellando, distribuire le fragole sciroppate , poi con il resto della frolla ricavare delle striscie e decorare .
  10. Cuocere in forno statico a 180° per 30 minuti
  11. Se possedete una teglia microforata, ideale per crostate ,non ci sarà bisogno di bucherellare la base prima della crema altrimenti suggerisco di farlo con i rebbi di una forchetta per una migliore cottura .
  12. base-crostata-crostata-crema-e-fragole-sciroppatecrostata-crema-e-fraglole-sciroppate

Ecco il risultato