Girelle crema ed uvetta con sfogliatura facile

Girelle crema ed uvetta con sfogliatura facile


Nonostante il caldo esagerato di questa estate ogni tanto non resisto dall'accendere il forno , ma sempre e solo per buone cause e colazioni golose!

Non amo le colazioni al bar , ma amo le colazioni sfiziose e golose anche se da un pò di tempo sto più attenta su cosa mangiare e sgarro solo se ne vale veramente la pena e per queste è contemplato più di uno sgarro.

In realtà non è una nuova ricetta , ma un rifacimento di foto ed articolo perchè le mie ricette mi piacciono e vado a colpo sicuro!

Troppe ottime rice4tte sono penalizzate da brutte foto ed oggi ho deciso di rifare queste girelle semi sfogliate per poter offrire qualcosa di speciale ad un'amica che sarà mia ospite per qualche giorno.

Solo ingredienti genuini, crema appena fatta, uvetta ammollata con rum , un impasto lieve che sfoglia delicatamente in forno mentre brunisce e si colora regalando soddisfazioni .

Questa sfogliatura con il trucco regala tante soddisfazioni con poca fatica tanto gusto e soddisfazione.

La tecnica degli otto veli colpisce ancora, e dopo i cornetti otto veli, ora arrivano le girelle semi sfogliate, identico impasto arricchito e reso più goloso con crema ed uvetta, la passione di mio marito e così lo prendo per la gola!

Mi è piaciuto fotografare queste girelle così belle e creare un nuovo articolo per darne il giusto valore e poi perchè sono super goloso ed a casa adoriamo uvetta e crema e voi?



Ingredienti Girelle crema ed uvetta con sfogliatura facile

  • Ingredienti girelle crema ed uvetta
  • 300 g di farina Manitoba
  • 250 g di farina 00
  • 90 g di zucchero
  • 180 g di latte
  • 50 g di acqua
  • 60 g di burro morbido
  • 12 g di lievito di birra
  • 2 di uova intere
  • 8 g di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1/2 buccia di limone grattugiata
  • Burro per sfogliatura
  • 80 g di burro
  • 30 g di zucchero
  • Finitura
  • 1 di albume
  • q.b. di zucchero semolato
  • Crema pasticciera con albumi
  • 1 uovo intero
  • 50 g di zucchero
  • 25 g di farina
  • 250 g di latte intero
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • scorzette di limone
  • Farcitura
  • 150 g di uvetta lavate e ammorbidita

Preparazione

Preparazione lievitino

  1. Inserire nella ciotola l'acqua, il lievito, 20 g dizucchero, 50 gr di farina 00 dove avremo grattugiato le zeste del limone .
    Mescolare tutti gli ingredienti, coprire e lasciare lievitare circa 40 minuti.
  2. Preparazione impasto

  3. Trascorso tale tempo dare qualche giro con la foglia ed inserire pian piano la farina ed il latte , poi il primo uovo, dopo che sarà assorbito inserire l'altro contemporaneamente al restante zucchero.

    Incordare e lavorare l'impasto, quando si presenterà ben sodo e liscio unire i pezzetti di burro morbido facendoli assorbire prima del nuovo inserimento ed il sale ,in ultimo la vaniglia.

    Lavorare fino ad ottenere un impasto morbido, lucido e liscio.

    Suddividere in otto palline, arrotondare e far lievitare , ci vorranno circa 90 minuti , poi stendere a formare otto rettangoli

    Spalmare con un pennello tra i rettangoli il burro morbido lavorato con lo zucchero. NON SPALMARE L'ULTIMO RETTANGOLO ESTERNO

  4. Stendere con il matterello con leggerezza facendo si che gli strati rimangano sovrapposti ed allineati.

    L'impasto è morbido ed estremamente cedevole non opporrà alcuna resistenze,se così fosse basterà attendere dieci minuti circa poggiando l'impasto in frigo

    Stendere un rettangolo abbastanza sottile.

    Sul rettangolo stendere un velo di crema e l'uvetta precedentemente ammollata e ben asciutta, arrotolare dal lato lungo , chiudere bene, far rassodare in frigo per circa trenta minutifarcitura-girelle- taglio-girelle-tagliare a fette di circa tre cm e poggiare in teglia su carta forno, ben distanziate , far lievitare per un'ora, poi spennellare con albume e spolverare con zucchero semolato ed infornare a 180° statico e preriscaldato.

    formatura-girelle-
  5. Se sono tante per le vostre necessità , basterà surgelare da cotte ed uscire di volta in volta la quantità desiderata scongelando a temperatura ambiente e poi qualche minuto di forno ventilato perchè tornino croccanti come appena sfornate.

  6. Crema pasticciera con albumi
  7. In una casseruola unire l' uovo intero con lo zucchero e montare leggermente con una frusta a mano.

    Aggiungere la farina e pian piano il latte, avendo cura soprattutto con il primo inserimento di sciogliere la crema.

    Dopo aver mescolato bene cuocere a fuoco basso mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi,

    Spegnere dopo due minuti dall'ebollizione ed aggiungere o scorza di limone da tenere in infusione un paio di minuti o la vaniglia.

    Coprire con pellicola trasparente a contatto e porre in frigo fino al consumo che avverrà al più in un paio di giorni.
  8. girelle-sfornate-girella-crema-ed-uvetta-girelle-crema-ed-uvetta-

Ecco il risultato