parallax background

Polpette di carne alla pizzaiola, ricette di famiglia

Polpette di carne alla pizzaiola, ricette di famiglia


Di tanto in tanto preparando il pranzo o la cena con il solito cibo quotidiano mi viene voglia di mostrare quello che preparo nell’assoluta semplicità e forse banalità.

Questo desiderio non scatta di certo per la pasta con il sugo o le scaloppine ,non avviene per tutto, ma sicuramente scatta quando sono vecchie ricette di famiglia ereditate dalla cucina di mamma e prima ancora della nonna perchè come dico sempre ormai siamo tutti digitalizzati , ma questo blog concettualmente rimane la mia rubrica .

Questa è una di quelle ricette semplicissime, veloci e gustose del quotidiano che affondano le radici nella notte dei tempi non di certo tra le pagine patinate del web.

Non ricette costruite ad arte per piacere o per ammaliare nella straordinarietà degli ingredienti o della procedura, ma semplicemente polpette che rimandano indietro nel tempo, passano di generazione in generazione senza che nulla cambi ed oggi ho deciso di farne un semplice articolo solo perchè mi piacciono tanto e mi fanno assaporare l’estate con il buon gusto dell’origano e dei pomodorini dolci.

Probabilmente è in uso anche a casa vostra e chissà forse le avete conosciute anche voi grazie alla nonna ed alla mamma ed è già una ricetta anche di mia figlia…insomma la semplicità se accompagnata alla bontà passa indisturbata nei decenni .Non è l’unica ricetta tramandata e mi è venuta voglia di scrivere di tanto in tanto qualche semplice ricetta che galoppa da generazioni



Ingredienti Polpette di carne alla pizzaiola, ricetta di famiglia

  • 400 g di tritato
  • 1 di uovo intero
  • 4 fette biscottate
  • 1 tazza di latte
  • 20 g di olio
  • 30 g di parmigiano
  • qb di sale
  • 400 g di pomodori pelati
  • 100 g di pomodorini
  • 2 spicchi di aglio
  • 20 g di olio
  • q.b. di origano
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • q,b, di sale

Preparazione

  1. Ammorbidire le fette biscottate nel latte caldo, scolare , sbriciolare ed aggiungere al tritato.Aggiungere tutti gli ingredienti ed impastare e far amalgamare tutti gli ingredienti.
  2. In padella inserire l'aglio a pezzetti con l'olio far leggermente insaporire ed aggiungere i pelati spezzettati ed i pomodorini a pezzi far cuocere 5 minuti ed aggiungere le polpette e l'origano far cuocere a fiamma bassa in modo che cuociano ed insaporiscano il sughero, a fine cottura aggiustare di sale e aggiungere un cucchiaio di parmigiano,
  3. Ottime come piatto unico se accompagnate da purè di patate o patate al forno. Si possono prepare anche parecchie ore prima e poi riscaldare per far insaporire maggiormente.

Ecco il risultato