parallax background

Ciambella al caffellatte

Ciambella al caffellatte


Amanti del caffè venite a me, perchè da oggi una ciambella al caffellatte conquisterà il vostro cuore e solleciterà il vostro gusto.
Indubbiamente una ciambella da adulti perchè il gusto e l’aroma del caffè si fa apprezzare tanto e generalmente non è molto amato dai bambini e dai ragazzi, ma ogni tanto possiamo anche dedicarci un dolce particolare tutto nostro o no?
Morbidezza incredibile , estremamente soffice e piacevole al morso vi anticipo che una fetta non basterà a togliere la voglia così come quando finisce il caffè si cerca di far scivolare il bocca proprio l’ultimo residuo pieno di zucchero che risulta anche un pò troppo dolciastro, ma di quel caffè desideriamo proprio tutto e finisce sempre troppo presto.
Io infatti amo i caffè un pò lunghi perchè ho bisogno di sorseggiare e far durare più a lungo quel piacevole ed insostituibile rito senza il quale la mattina sarebbe faticoso cominciare.
Il segreto per la migliore riuscita è il caffè caldo mentre sprigiona tutto il suo aroma ed il suo gusto , non usate del caffè avanzato, va proprio preparato per poi essere inserito nel dolce perchè i possa regalare il suo massimo gusto. Io ho usato una miscela “Aromatica” per la moka di Zicaffè torrefazione siciliana di Marsala un incanto tra aroma, gusto e profumo. Spesso sono i piccoli particolari che fanno la differenza in un dolce e questo suggerimento coglietelo e poi raccontatemi delle differenze. Per preparare questa ciambella ci vogliono meno di cinque minuti, senza sporcare . servirà solo una ciotola per un dolce da far invidia a dolci complessi ed elaborati Qui vince la semplicità degli ingredienti e dei gesti e a soddisfazione infinita di portare in tavola a colazione o in ufficio una ciambella strepitosa. Vi lascio la ricetta e ricordate di taggarmi nelle vostre preparazioni.



Ingredienti Ciambella al caffellatte

  • 240 g di latte
  • 40 g di caffè in tazza
  • 70 g di olio di semi
  • 250 g di zucchero
  • 350 g di farina 00
  • 2 uova intere
  • 1 bustina di lievito
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

PREPARAZIONE IMPASTO Ciambella al caffellatte

  1. inserire in una ciotola capiente il latte , il caffè caldo , l'olio, lo zucchero e mescolare con una frusta per sciogliere lo zucchero. Aggiungere tutta la farina, il lievito , il pizzico di sale e mescolare per far assorbire la farina e facendo attenzione che non ci siano grumi, in ultimo aggiungere le due uova e mescolare ancora energicamente per far assorbire.
  2. Imburrare ed infarinare lo stampo . se usate una comune teglia per ciambelle la misura sarà da 26 cm se usate uno stampo da budino come il mio sarà di cm 23 di diametro per 11cm di altezza
  3. Cuocere in forno statico preriscaldato per 35 minuti nello stampo classico da ciambella altrimenti 45 minuti se usate lo stampo da budino perchè più alto e profondo. Piccolo aggorgimento...se nello stampo da budino non desiderate la classica gobbetta che fuoriesce in lievitazione basterà quando sfornate il dolce poggiare subito un piatto e rivoltare il dolce e far raffreddare capovolto sul piatto. Prima di servire guarnire con zucchero a velo .

Ecco il risultato