Cornetti di pasta brioche con crema di pistacchio

Cornetti di pasta brioche con crema di pistacchio


Colazione speciale con una morbidissima torta …o sarà un danubio…la cosa certa è che sono piccoli cornetti farciti con golosa crema al pistacchio.

Per questo impasto eccezionalmente morbido e setoso ho di nuovo usato la tecnica del water roux, un metodo orientale usato sin dall’antichità in panificazione , certo ormai da tanto conosciuto anche in Europa ed ovunque, si usa indifferentemente nel dolce come nel salato , un metodo che dona particolare elasticità, morbidezza ed allunga la vita dei nostri preparati .

Basterà preparare un piccolo miscuglio di latte, acqua, farina che gelatinizzeranno a 65 ° e poi inserire questo composto nei nostri preparati, questo piccolo accorgimento li renderà straordinari.

In un periodo di malinconia desideravo qualcosa di straordinario per tirare su il morale e vivere qualche attimo di entusiasmo e l’esperimento devo dire è riuscitissimo ed è riuscito ad alleggerire il pomeriggio una domenica di Pasqua in quarantena.Piccole gioie che costellano questa vita in quarantena, per costruire un futuro migliore.

Rimaniamo quindi a casa e dedichiamoci a ciò che amiamo fare e alle cose in cui nella normalità non abbiamo mai tempo!



Ingredienti Torta di cornetti alla crema di pistacchio

  • Ingredienti water roux
  • 55 g di latte
  • 55 g di acqua
  • 22 g di farina
  • Ingredienti impasto cornetti
  • 500 g di farina w 330
  • 132 g di water roux
  • 10 g di lievito di birra
  • 110 g di panna
  • 100 g di zucchero
  • 60 g di burro
  • 1 di uovo
  • 1 di tuorlo
  • 7 g di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Farcitura
  • q. b di crema spalmabile al pistacchio
  • q.b. granella di pistacchio
  • 20 /20 tuorlo e latte per lucidare

Preparazione

Preparazione del water roux

  1. In un pentolino unire acqua, latte e pian pianino la farina senza creare grumi e portare questo piccolo miscuglio a 65°C mescolando sempre fino ad ottenere una cremina densa da continuare a mescolare di tanto in tanto per evitare i grumi e poi conservare in frigo ben sigillato dove può restare fino ad una settimana.


  2. Preparazione impasto

  3. In planetaria con gancio unire le farine, il water roux , lo zucchero, l'uovo intero e pian piano il latte con il lievito sbriciolato e la panna.A parziale incordatura inserire il tuorlo ed il sale ed incordare fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico, unire il burro a fiocchetti facendo ben assorbire prima del successivo inserimento e la vaniglia
  4. Ad impasto incordato dare qualche giro di gancio, poi raccogliere, arrotondare e far lievitare a 26° al raddoppio, circa tre ore.


  5. Formatura torta di cornetti

  6. Dividere l'impasto in quattro parti uguali e stendere formando dei cerchi del diametro di un piatto da portata Spalmare la crema al pistacchio, poggiare sui due dischi farciti gli altri due e passare leggermente con il matterello cercando di non far fuoriuscire la crema.
  7. Tagliare ogni disco in quattro ed ogni quarto in tre triangoli. Arrotolare partendo dalla base e poggiare a giro nella teglia da 20 cm foderata di carta forno , coprire e far lievitare per un 'ora.
  8. Prima di infornare spennellare con tuorlo ed latte pari peso e spolverare con granella di pistacchio.Infornare a 180°statico per circa 25 minuti.

Ecco il risultato