Pala romana con chips di patate - Ricetta Salato - Il ricettario di Antonella Audino

Pala romana con chips di patate


Altra focaccia, altra ricetta , parliamo sempre di biga in varie declinazioni, ma che comunque a mio modesto parere assicura focacce favolose per gusto, leggerezza ed alveolatura .
Questa volta la ricetta è di Mirko Tassi grande panificatore che ammiro sempre e che potete seguire sui social ,quindi perchè non provare la sua ricetta??

Completamnte soddisfatta dal risultato ho preparato pala classica da farcire e con chip di patate affettate con mandolina perchè possano cuocere con la pizza.

Che dire se non di provarla?

Ho chiestoa Mirko di poterla inserire nel mio blog per futura memoria perchè come vi spiego sempre il mio blog è innanzitutto un mio ricettario, come una vecchia agenda qui scrivo di ciò che mi piace e intendo replicare perchè non sono sempre alla ricerca di nuove ricette , piuttosto faccio e rifaccio quelle che mi piacciono, di cui sono sicura e che ho il piacere di offrire agli amici senza correre rischi.

L'occasione è sempre alle porte , per la serie ogni scusa è buona per sfornare e tenere il forno in caldo.

Oggi torna per un paio di giorni mio figlio pendolare e la sua ragazza da Roma, studente fuori sede sempre in crisi con la spesa e l'organizzazione domestica e che mettendo piede a casa il primo controllo lo fa al frigo ed alla dispensa!!

Le scorte ci sono, il soggiorno sarà breve ,ma adoro cucinare per lui nonostante le mie condizioni di salute un pò precarie !!
Vi ricordo che c'è un'intera sezione dedicata a PIZZE E FOCACCE a voi la scelta qualunque ricetta possiate scegliere sarà la scelta giusta!
QUI UN OICCOLO VIDEO



Ingredienti

  • Prefermento
  • 500 g di farina 1 forte w 350
  • 275 g di acqua
  • 3 g di lievito di birra fresco
  • Impasto o rinfresco
  • Impasto o rinfresco
  • 500 g di farina media forza w 280
  • 525 g di acqua fredda
  • 20 g di sale
  • 40 g di olio evo
  • 2 g di lievito di birra fresco

Preparazione

Preparazione prefermento pala romana

  1. Amalgamare gli ingredienti senza impastare poggiare in un contenitore,conservare in frigorifero a 4 ° per 16/18 ore
  2. Preparazione impasto
  3. Versare il prefermento in planetaria , aggiungere il lievito e parte dell'acqua e sciogliere bene l'impasto con la spirale evitando che restino grumi, aggiungere la farina poi gradamente tutta l'acqua fredda di frigo, quando sarà incordato aggiungere il sale , in ultimo l'olio a filo
  4. Dare qualche giro di pieghe S&F e far lievitare in massa al raddoppio.
  5. Stagliare dei panetti da 450 o a piacere vostro a seconda delle esigenze , dare delle pieghe attendere il raddoppio poi stendere su semola e trasferire in teglia unta di olio
  6. Affettarele patate con la mandolina e condire con olio, sale, origano , con un'emulsione pigiare sulla focaccia per distribuire bne i gas di lievitazione e distribuire le patate.
  7. Cuocere a 250 ° ventilato circa 20 minuti o finchè non è ben dorata .

Ecco il risultato