Veneziane alla crema sofficissime

Veneziane alla crema sofficissime


Per la serie la golosità non ha mai fine ecco un esempio di brioche che adoro, più sono morbide e soffici e più le amo , se poi hanno la classica crema pasticcera lo sono di più ed allora un giro di crema fuori e una siringata dentro.

Tutto nasce da un poco di crema avanzata , neanche tanta che mi ha ispirato a fare queste brioches riciclando una ricetta già presente nel blog.

Probabilmente esiste una ricetta particolare per le veneziane ,ma io ho preparato le mie approfittando dell'impasto delle treccine allo zucchero che hanno spopolato , così morbide che ho pensato di farne anche altro.

Quando ci si trova di fronte ad un impasto così bello, perfetto, perchè relegarlo ad una sola preparazione? l'aver farcito con crema lo ha fatto diventare una cosa completamente diversa ed ecco che oggi a colazione ci sono veneziane calde che vi consiglio vivamnete di provare, ne rimarrete conquistati e salvate la ricetta perchè potrete farne di tutto !!

Vi invito anche a visitare la sezione dedicata ai lievitati dolci per trovare tante brioche ed impasti favolosi.



Ingredienti

  • Impasto veneziane
  • 400 g di farina w 330
  • 120 g di panna fresca per dolci
  • 110 g di latte
  • 1 uovo intero
  • 60 g di zucchero
  • 10 g di lievito di birra
  • 5 g di sale
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • Farcitura di crema pasticciera
  • 2 uova intere
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di frumina o farina
  • 500 g di latte intero
  • v

Preparazione

Preparazione impasto

  1. Unire nella ciotola della planetaria il latte, lo zucchero, la panna , l'uovo ed il lievito ,mescolare con la foglia ad amalgamare tutti gli ingredienti.
  2. Aggiungere la farina ed il sale ed incordare in maniera tenace. Ci vorranno 15 minuti circa ribaltando l'impasto di tanto in tanto.
  3. Raccogliere l'impasto e poggiare in una ciotola unta con del burro , rincalzare ed arrotondare, coprire con pellicola e attendere il raddoppio ci vorranno circa due ore a 26°
  4. Al raddoppio poggiare su spianatoia leggermente infarinata e spezzare a 90 g arrotondare,poggiare in teglia su carta forno e far lievitare al raddoppio .
    Al raddoppio spennellare con tuorlo e panna pari peso
  5. Con un rasoio praticare una leggera incisione a spirale dove poggeremo la crema con un beccuccio sottile in sac a poche
  6. Cuocere a 180° statico per circa 16 minuti,un paio di volte vaporizzar con acqua con l'aiuto di uno sprizzino , devono essere sfornate chiare per non prgiudicare la morbidezza
  7. Ancora calde e cedevoli vanno siringate con crema
  8. veneziane-alla-crema-veneziane-con-crema-veneziane-con-crema

Ecco il risultato