parallax background

Castagnole fritte al succo di arancia

Castagnole fritte al succo di arancia


Se amate castagnole, frittelle, dolcetti fritti golosi siete nel posto giusto!!

Se siete golosi e desiderate il vostro dolcetto quando arriva la voglia, quasi nell'immediato , per la serie detto...fatto, siete ancora nel posto giusto, in realtà in questo mio blog siete sempre al posto giusto e sempre i benvenuti ed oggi vi scrivo di una ricetta realizzata in pochissimo per un dopo pranzo familiare ed ordinario nel quale non era previsto il dolce, ma poi che peccato rinunciare ad una piccola golosità e così, in pochissimo tempo e con una ciotola ed un cucchiaio le ho preparate e servite calde, fragranti profumatissime perchè preparate con succo di arancia e tanta buccia di agrume grattugiato che conferisce un aroma ed un sapore meraviglioso.

Poco da dire, siamo quasi a carnevale il web pullula di ricette di fritti dolci tipici del periodo ed anche io voglio fare la mia parte , non pensate sia virtuosa, tutt'altro o che ami solo le cose complicate, assolutamnte no , amo tanto anche queste cosine veloci, golose , l'importante è che siano veramente buone perchè non ammetto bluff.

Ora vi lascio alla ricetta di questa velocissima ricetta e fatemi sapere se vi è piaciuta !

Vi ricordo inoltre che c'è un'intera sezione del blog dedicata ai FRITTI DOLCI nella quale sono sicura che troverete la ricetta gista che fa per voi, io le amo tutte .



Ingredienti

  • 2 uova intere
  • 60 g di zucchero
  • 60 g di succo di arancia
  • 1 arancia grattugiata
  • 40 g di burro fuso
  • 8 g di lievito istantaneo per pizza e piadina
  • 1 pizzico di sale
  • 260 g di farina 00

Preparazione

Preparazione castagnole all'arancia

  1. Montare leggermente le uova con lo zucchero in una ciotola, aggiungere il burro sciolto, la buccia grattugiata di un'aranciacon buccia edibile e mescolare , aggiungere metà della farina dove avremi inserito il lievito e con una spatola amalgamare eliminando i grumi, aggiungere parte della farina e parte del succo di arancia ed il sale fino ad esaurimento degli ingredienti, mescolare fino ad ottenere una crema molto densa
  2. Prelevare una quantita grande come una noce e spingere nell'olio di arachidi a 170° che avremo inserito in un pentolino alto in modo che possano gbnfiare e girare ,prelevare dopo un paio di minuti circa quando saranno ben dorate .
  3. Poggiare su carta assorbente per asciugare l'ecfesso di unto , poi rotolare nello zucchero semolato .
  4. Ottime clde ed appena fritte, lo saranno comunque a qualche ora di distanza , ma è preferibile consumare in giornata per assaporarne a pieno il gusto e la fragranza
  5. castagnole-in-frittura-castagnole-allarancia-castagnole-al-succo-di-arancia-castagnole-al-succo-di-arancia-

Ecco il risultato