parallax background

Crostata alla ricotta ricetta fantastica

Crostata alla ricotta ricetta fantastica


La crostata di ricotta è un dolce dal sapore antico, una ricetta che mi accompagna da anni, che dico decenni, sempre la stessa, stessa frolla , stesse dosi per la farcia, cosa cambia? di volta in voltà il gusto della ricotta fresca rigorosamente ovina e lasciatemelo dire qui in Sicilia è un nostro vanto e specialità.

I dolci di ricotta qui fanno da padroni e ti tentano in ogni bar con mille specialità diverse ed è veramnte difficile resistere.

La mia crostata non sarà di pasticceria, ma è comunque buonissima ed ogni volta che la preparo va letteralmente a ruba con tanti complimenti e richiesta della ricetta ed io ne sono orgogliosa perchè il connubio tra questa frolla e la dolcezza e cremosità della ricotta è da paura !

Sicuramente ne avrete preparate di crostate alla ricotta, probabilmente avrete anche la ricetta del cuore , ma io modestamnte vi invito a provare la mia e poi raccontarmi della sensazione all'assaggio e se riuscite a resistere alla tentazione di un'altra fetta .

Sul blog un'intera sezione dedicata ai dolci con ricotta se siete amanti del genere o siete in cerca di idee golose.



Ingredienti

  • Frolla
  • 400 g di farina 00
  • 200 gg di burro freddo a pezzetti
  • 180 g di zucchero
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • zeste di limone
  • Farcia di ricotta
  • 600 g di ricotta scolata ed asciutta
  • 150 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 tuorlo

Preparazione crostata alla ricotta ricetta sicura

Preparazione frolla con bimby

  1. Inserire nel boccale burro e farina sabbiare Vel 5 per 10 sec
    aggiungere uova farina e zucchero con 1 pizzico di sale
    , 1 min.vel spiga, compattare sulla spianatoia e lasciare in frigo dopo aver formato un panetto bel sigillato.
  2. Preparazione farcitura

  3. Prima ancora di preparare la frolla fare ben scolare la ricotta in un colino per diverse ore , meglio ancora tutta la notte lasciando in frigo
  4. Quando la ricotta sarà ben asciutta aggiungere la vaniglia,lo zucchero a velo ed il tuorlo e lavorare con la farfalla 20sec. vel 2 o a mano una frusta per renderla cremosa.
  5. Formatura e cottura

  6. Stendere la frolla tra due fogli di carta forno spolverati di farina e far raffreddare nuovamente in frigo così il taglio sarà perfetto senza sbavature.
    Tagliare la base poggiando sopra la teglia che useremo.
    Bucherellare sempre il fondo delle frolle con i rebbi di una forchetta e se non avete fretta ponete nuovamente in frigo o congelatore qualche attimo questo farà in modo che la frolla non scivoli.
    Stessa cosa per i bordi, tagliare delle strisce dell'altezza della teglia e congiungiamo base e bordi.
    Con questa dose servirà una teglia da 24 cm Riempire la base con la ricotta e decorare con le classiche strisce ed infornare a 180° statico per circa 30 minuti
    Sfornare la crostata fredda altrimenti si romperà!
    Guarnire con zucchero a velo
  7. Preparazione frolla in planetaria

  8. Inserire nella ciotola burro freddo a pezzetti e farina sabbiare con la foglia
    aggiungere uova, farina e zucchero con 1 pizzico di sale fino a che si forma una frolla morbida e coesa
    Compattare sulla spianatoia e lasciare in frigo dopo aver formato un panetto bel sigillato.

Ecco il risultato