parallax background

Crostata con frolla e frangipane al pistacchio e confettura di fragole


Da ora in poi quando penserò ad una crostata golosa e raffinata con un gusto intrigante penserò a lei, una crostata che sublima il pistacchio con il suo guscio di frolla sablè , due strati di confettura di fragole , frangipane al pistacchio e tantissime fragoline di bosco fresche e dolci, una vera estasi di gusto che rilascia morso dopo morso sensazioni meravigliose.

Non è stata prepararta per un'occasione speciale , ma per un semplice pranzo in famiglia ed è piaciuta tantissimo a me in primis.

Una crostata semplice da prepare con una frolla leggermente morbida che si scioglie letteralmente in bocca, una sablè da maestri infatti è la ricetta del maestro Massari già usata in altre occasioni , ma le foto indegne del passato non hanno consentito che potessi postare la ricetta ed invece ora con infinito piacere rieccola quiin un'altra veste

La ricetta della frolla l'ho inserita anche nella sezione degli impasti base , una raccolta di preparazion iche ritengo indispensabili e per una scelta veloce .

Vi consiglio di provarla al più presto per rimanere incantati dalla bonta di questa crostata

Nel mio ricettario troverete anche una sezione dedicata alle preparazioni al pistacchio se siete amanti del genere, un'altra dedicata alle crostate , c'è veramnte di che sbizzarirsi e sono certa che troverete la vostra crostata del cuore intanto nel mio cuore c'è posto solo per questa!



Ingredienti

  • Frolla sablè al pistacchio
  • 250 g di farina 00
  • 165 g di burro
  • 135 g di farina di pistacchio
  • 40 g di uova intere
  • 100 g di zucchero a velo
  • 3 g di vaniglia
  • 2 g di sale
  • Crema frangipane al pistacchio di Montersino
  • 50 g di burro
  • 50 g di zucchero a velo
  • 50 g di uova intere
  • 50 g di farina di pistacchio
  • 20 g di farina 00
  • Altri ingredienti
  • 250 g di confettura di fragole Agrisicilia
  • 1 vaschetta di fragoline di bosco fresche
  • q.b. di granella di pistacchio per finitura

Preparazione

Preparazione frolla sablè al pistacchio

  1. Inserire in planetaria il burro e lo zucchero montando leggermente con la foglia, aggiungere le farine e man mano le uova dove avremo sciolto il sale , dopo pochi giri aggiungere la vaniglia ed impastare il minimo mecessario a compattare la frolla
  2. Raccogliere e rifinire sul piano di lavoro leggermente spolverato con farina, la frolla che sarà morìbida, formare un panetto, sigillare con pellicola e conservare in frigo per almeno 12 ore prima dell'utilizzo.
  3. Preparazione frolla sablè al pistacchio con bimby
  4. Inserire nel boccale del bimby il burro e lo zucchero montando leggermente 30 sec vel 5 , aggiungere le farine e man mano le uova dove avremo sciolto il sale a vel spiga per 40 sec dopo pochi giri aggiungere la vaniglia ed impastare il minimo mecessario a compattare la frolla
  5. Raccogliere e rifinire sul piano di lavoro leggermente spolverato con farina, la frolla che sarà morìbida, formare un panetto, sigillare con pellicola e conservare in frigo per almeno 12 ore prima dell'utilizzo.
  6. Preparazione crema frangipane al pistacchio di Montersino
  7. Il giorno della cottura preparare la crema frangipane
    In una ciotolina montare leggermente il burro ammorbidito con lo zucchero, aggiungere la farina di pistacchio e la farina 00 con le uova e lavorare energicamente , l'impasto è piccolo io l'ho preparato nel bimby
  8. Preparazione crema frangipane al pistacchio di Montersino con bimby
  9. Il giorno della cottura preparare la crema frangipane
    Inserire il burro ammorbidito con lo zucchero nel boccale 20 sec vel 4 aggiungere la farina di pistacchio e la farina 00 con le uova vel 4 per 30 sec .La quantità di frolla indicata è per una sola teglia da 20 cm
  10. Montaggio crostata
  11. Stendere la frolla tra due fogli di carta forno leggermente spolverati di farina , poggiare sopra l'anello e tagliare , poi creare i bordi, io uso il foglio di silicone traforato per una migliore cottura
    Poggiare sulla base l'ovale , fare aderire i bordi all'anello pigiare leggermente le basi per farle aderire , spalmare uno strato abbondante di confettura di fragole , poi livellare la crema frangipane che deve arrivare a 3/4 perchè in cottura gonfia e cuocere a 180° statico
  12. Spalmare un'altro strato di confettura di fragole sul dolce raffreddato e poggiare le fragoline di bosco.
  13. Il dolce non necessita di frigo, basterà conservare in luogo fresco.
  14. Agrisicilia-crostata-pistacchiocrostata-frangipane-crostata-frangipane-fette-

Ecco il risultato