La brioche filante di Chiara


Ritorna sul blog anche questa meravigliosa brioche filante di Chiara Costanza dal blog La mia pasticceria moderna,brioche che ha spolpolato ovunque e di cui è pieno il web .

Chiara un'amica virtuale, una bravissima blogger e tante splendide ricette ed io ho voluto riportare la sua ricetta qui da me perchè ne sono innamorata per il gusto e l'estrema morbidezza e semplicità nell'esecuzione .

Come sapete nel cambiare blog e piattaforma ho ricopiato migliaia di ricette, volutamente ho creato una lista di quelle da rifare con foto migliori e piano piano sto ricostruendo il passato, tassello per tassello , dando spazio alle novità , ma concentrata sulla riedizione di ricette particolarmente amate da me e da voi.

Come ho detto tante volte più che un blog il mio ricettario con un respiro molto intimo dove ci sono ricette, storie d'amore e tradizione, ricordi che si intrecciano a profumi e sapori antichi e ricordi e che ormai vive una dimensione intima aihmè anche per il numero di visistatori perchè nel cambio ci ho rimesso parecchio in notorietà e quindi vi chedo di aiutarmi a ricrescere con qualche vostra condivisione sui social.

Ricetta bella da tutti i punti di vista , ho creato anche un video della preparazione che troverete sulle storie in evidenza su IG se può interessare.

Ora mentre andiamo a fare merenda con il mio nipotino malato proprio con questa brioche con tante gocce di cioccolato.Se amate i lievitati quanto me vi invito anche a visitare la sezione dedicata ai lievitati dolci dove troverete tante belle ricette da provare e da amare



Ingredienti

  • 320 g di farina w 350 o una Manitoba
  • 150 g di latte intero
  • 1 uovo intero
  • 75 g di zucchero
  • 70 g di burro bavarese morbido
  • 5 g di sale
  • 1 cucchiaini di estratto di vaniglia
  • 8 g di lievito compresso
  • 100 g di gocce di cioccolato fondente congelate
  • tuorlo e latte pari peso per lucidare

Preparazione

Preparazione brioche filante di Chiara

  1. Cominciare con la preparazione di un lievitino con il latte, il lievito, 15 g di zucchero dal totale e 150 g di farina dal totale, mescolare in una ciotolina della planetaria sigillare ed attendere il raddoppio in circa 40 minuti.
  2. Quando il lievitino sarà gonfio e pieno di bollicine unire la restante farina, lo zucchero e mescolare con la foglia o la spirale
  3. Unire l'uovo intero leggermente battuto ed incordare.
  4. Quando l'impasto sarà ben incordato, aggrappato alla foglia e la ciotola pulita, unire a fiocchetti il burro morbido, facendo ben assorbire prima di incorporare il fiocchetto successivo.
  5. Unire con i primi pezzetti di burro il sale .
  6. Incordare ribaltando di tanto in tanto con il tarocco il che facilita l'inserimento del burro e l'incordatura.
  7. Unire estratto di vaniglia ed impastare fino a che tirando un lembo dell'impasto questo si mostra tenace e resistente e tirando si forma un bel velo.Solo adesso l'impasto è pronto.
  8. Togliere la foglia ed inserire il gancio o la spirale , unire le gocce di cioccolata surgelate e farle incorporare ribaltando l'impasto per facilitare l'inserimento uniforme nell'impasto.
    Raccogliere e poggiare in ciotola rincalzando l'impasto.
    Sigillare ed aspettare il raddoppio o se impastate di sera si può conservare in frigo a 4 ° , l'indomani fa acclimatare e formare.
  9. Dividere l'impasto in 5 parti , arrotondare e stendere leggermente con un matterello rimboccando leggermente le due estremità per poi arrotolare a formare un cilindretto.
  10. Nella ricetta originale, le gocce vanno disposte al centro di ogni ovale prima di arrotolare, masbadatamente ho rimosso questo particolare ed ho proceduto come descritto sopra. Inumidire un fogli di carta forno e disporlo in uno stampo da plum cake da 30 x 11 .
  11. Accostare i cilindrati, sigillare e far lievitare fino a che il dolce sporge leggermente dai bordi. Accendere il forno a 170° ed inserire a questa temperatura per 5 minuti poi 25 minuti a 160°
  12. img class="scale-with-grid" src="https://www.antonellaaudino.it/wp-content/uploads/2022/01/porzioni-impasto-brioche-filante-di-chiara-copia-scaled.jpg" alt="porzioni-impasto-brioche-filante-di-chiara-" />brioche-filante-di-Chiara-lievitata-brioche-filante-di-Chiara-cotta-brioche-filante-di-chiara-brioche-filante-di-chiara-brioche-filante-di-chiara-

Ecco il risultato