parallax background

Rustico salato farcito

Rustico salato farcito


Pronti per la cena? ma non solo anche per un pranzo, un buffet, una merenda ogni momento è quello buono per gustare una tasca ripiena di golose farciture.
Già proposto in famiglia qualche giorno fa con ricotta e spinaci lo abbiamo trovato delizioso con questo impasto soffice e profumato ed un ripieno goloso, ma ovviamente le verdure non trovano mai gradito riscontro in casa e così oggi l’ho preparato con solo mozzarella, pomodoro, origano e parmigiano con buona pace di tutti.
In realtà l’ho preparato per cena , ma ho grandi dubbi che arriverà a sera perchè il suo profumo fa venire decisamente l’acquolina in bocca ed è quasi ora di pranzo!
Facile da preparare con bimby , ovviamente è possibile anche in planetaria, ma ogni tanto dedico qualche articolo a chi possiede solo questo e non sono poche le persone che richiedono a gran voce che la prima spiegazione sia con bimby.
Io amo i rustici, le pizze , i lievitati in genere e non perdo mai occasione per proporne qualcuno anche se spesso devo ripiegare sui soliti condimenti perchè come vi ho detto tante volte preparo innanzitutto per la famiglia non sono mai foto studiate o strumentali, qui si mangia davvero!
Ora vi lascio la ricetta e se vi va lasciate pure un commentoper farmi sapere se vi è piaciuto , io vado a nasconderlo chissà che non riesca arrivare a stasera!



Ingredienti rustico salato farcito

  • 350 g di farina 0
  • 150 g di latte
  • 1 di uovo
  • 10 g di zucchero
  • 10 g di sale
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 50 g di olio di semi
  • 300 g di mozzarella scolata ed asciutta
  • passata di pomodori
  • sale, origano

Preparazione Rustico salato farcito

Impasto con bimby

  1. inserire nel boccale tutti gli ingredienti ad eccezione dell'olio e del sale ed impastare vel spiga per tre minuti.
  2. Aggiungere dal foro a filo l'olio ed il sale e proseguire nell'impasto sempre a vel spiga per altri tre minuti . Prelevare l'impasto che sarà morbido e liscio aggrappato alle lame e rifinire ed arrotondare sul piano di lavoro leggermente cosparso di farina
  3. Sigillare con pellicola ed attendere il raddoppio, poi ribaltare sul tavolo e staccare 6 pezzi di egual peso. Arrotondare i pezzi e poi stendere con il matterello a formare degli ovali o dei rettangoli e poggiare al centro il ripieno desiderato.
  4. Chiudere, sigillare con le dita poi con i rebbi di una forchetta e poggiare in teglia con carta forno al contrario con la chiusura sotto e far lievitare circa un'ora.
  5. pennellare con pari peso tuorlo ed uovo e ripetere prima di mettere in forno.Se tende a scurire coprire con un foglio di carta forno. Il nostro rustico è pronto per essere gustato.

Ecco il risultato