Biscotti colombine di pasqua - Ricetta Dolce - Il ricettario di Antonella Audino

Biscotti colombine di pasqua


Quanto sono belle e buone le nostre colazioni pensate,semplici e preparate con amore e passione.

I biscotti a casa mia sono una rotazione continua, non mi fermo mai , questi davvero speciali perchè hanno nel gusto una connotazione passquale data dalla farina di mandorle e dall'arancia che li ha resi irresistibili per non parlare della leggerezza, della friabilità e di come si inzuppano, insomma bisogna provarli assolutamente.

Ricetta semplicissima senza burro e che prevede l'uso dell'ammoniaca che si sente in cottura e quando sono ancora caldi per passare del tutto sia all'olfatto che sl gusto e rimane solo tanta leggerezza .

La stessa leggerezza non ci sarà con il lievito per dolci classico, ma per ogni ricetta che pubblico immediatamente scatta laa domanda con cosa sostituisco?? si dimentica spesso che le ricette sono perfette come descritte le variazioni non contemplate o quanto meno non provate quindi per una riuscita perfetta mollate la pigrizia ed andate al supermercato ad acquistare l'ammoniaca, perchè credo che di questo si tratta.

Come pure lasciate perdere le remore sull'odore e fidatevi sono qui per dispensare buone ricette non fesserie.

Trovate tantissimi BISCOTTI nell'apposita sezione e qui vi lascio la ricetta delle mie colombine pasquali biscottate .

Ricordate di taggarmi sui social postando le foto e di lasciare un segno del vostro passaggio sui social.

QUI UN PICCOLO VIDEO


Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 100 g di farina di mandorle
  • 130 g di zucchero
  • 2 uova intere
  • 40 g di latte
  • 10 g di ammoniaca
  • 70 g di olio di semi di mais
  • arancia grattugiata
  • vaniglia
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Preparazione Biscotti colombine di pasqua

  1. Inserire le farine e tutti gli ingredienti in planetaria e sciogliere l'ammoniaca nel latte
  2. Impastare brevemente con la foglia
  3. Raccogliere l'impasto, formare un panetto e conservare il frigo per circa trenta minuti.
  4. Staccare tanti pezzetti grandi quanto una noce , appallottolare nel palmo della mano poi formare dei cilindretti da rotolare nello zucchero e sovrapporre a formare una colombina
  5. Dopo aver formato i biscotti e spolverare con zucchero a velo
  6. Cuocere in forno statico a 180° per circa venti minuti

Ecco il risultato