parallax background

Chips di patate croccanti al forno

Chips di patate croccanti


Chi ama le patate ? e sopratutto chi le ama sottili, croccanti e saporite? ecco la ricetta giusta per sgranocchiare chips di patate irresistibili e credetemi non bastano mai perchè una tira l'altra.

Un goloso contorno da portare in tavola per accompagnare piatti di carne di ogni tipo o per farcire panini , ma anche chips da portare in tavola durante l'aperitivo se conditi anche con paprika o spezie .

Una ricetta semplice e che risale ad oltre trentanni fa e da allora sono sempre le preferite in famiglia e poi semplicissime da prepare e veloci in cottura perchè super sottili.

Io uso un taglia verdure elettrico , ma si possono affettare con una mandolina e poi pochi ingredienti per creare una crosticina croccante e golosa.

Questa non è una ricetta con grammature esatte, si prepara a braccio e sentimento certo senza esagerare nelle quantità . In ricetta vi spiego tutti i semplici passaggi ed anche un seggerimento perchè la patate siano più croccanti.



Ingredienti

  • 4 patate da tagliare sottili
  • q.b. di pangrattato
  • q.b. di olio evo
  • q.b di parmigiano
  • origano
  • rosmarino

    Preparazione chips di patate croccanti

    1. Lavare e pelare le patate e tagliare con un cutter o una mandolina
    2. Poggiare le patate in una ciotola e sciacquare le patate più volte per eliminare l'amido e lasciare in acqua fredda per qualche ora.
    3. Scolare ed asciugare le patate assorbendo l'eccesso di acqua , poi condire con olio, sale, pangrattato , parmigiano ,origno e rosmarino rigirando in ciotola con le mani in modo che tutte siano amalgamate con gli ingedienti
    4. Ungere una teglia antiaderente e poggiare le fettine una accanto all'altra leggermente sovrapposte tra loro, ma deve esserci solo uno strato
    5. Cuocere a 200 ° modalità ventilata per trenta minuti o finchè non saranno croccanti e ben dorate.
    6. Per un gusto più particolare potrete aggiungere della paprika o del curry
    7. cuocere a 200 ° modalità ventilata per trenta minuti o finchè non saranno croccanti e ben dorate.

    Ecco il risultato


    ciao a tutti