parallax background

Maionese perfetta pastorizzata con bimby


Avete mai provato a preparare la maionese in casa ? questa è la ricetta perfetta mai cambiata in tanti anni ed è amata da tutti per il suo gusto delicato, la sua consistenza vellutata ed equilibrata ed inoltre non impazzisce mai!

Non c'è serata hamburger senza la mia maionese, non c'è insalata russa senza la mia maionese facilissima da fare con bimby o con il minipimer .

POchissimi ingredienti, uova a temperatura ambiente, olio di semi ed aceto bianco o di mele oltre che un pizzico di sale per ottenere una considerevole quantità di maionese da conservare in frigorifero ben coperta per quattro, cinque giorni, meglio non rischiare andando oltre perchè sebbene le uova siano pastorizzate parliamo di una preparzione casalinga .

Il suo gusto delizioso fa si che sia indispensabile per la farcitura di pamnettoni gasronomici, tartine, bigne, panini oltre che per patatine , cotolette, uova sode e insalata russa, qui a casa i ragazzi, ma non solo ,la metterebbero ovunque ed io non disdegno.

Ma ora vi lascio alla lettura della ricetta e lascio che a parlare sia la vostra esperienza dopo averla prepararta e ricordate di taggrmi sui social alla preparazione delle mie ricette.



Ingredienti

  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 30 g di aceto di mele o bianco
  • 5 g di sale
  • 450 g di olio di semi di mais o arachidi

    Preparazione

    Preparazione maionese pastorizzata con bimby

    1. Inserire nel boccale l'aceto ed il sale vel 1 100°C per 3 minuti.
    2. Aggiungere dal foro con la farfalla in movimento le due uova ,(preferibilmente bio e comunque a temperatura a ambiente)una per volta e dopo pochissimi giri a vel 5 aggiungere con il bicchierino del boccale in obliquo sul foro pian piano l'olio di semi preferibilmente di mais facendolo colare sul tappo del boccale aumentando sempre la velocità a 5 sempre con farfalla spegnere dopo un minuto e controllare la consistenza, qualora la vedeste un pò lenta potete proseguire aumentando un pò la velocita ed il tempo per pochi secondi
    3. Preparazione maionese pastorizzata con minipimer
    4. Scaldare l'aceto con il fino a 100°
    5. versare velocemente in un boccale stretto e lungo ed aggiungere le uova una per volta con il minipimer in azione immerso nell'aceto, versare a folo l'olio di semi portando il minipimer da su in giu fino a completo assorbimento dll'olio e proseguire per 90 sec , continuare per pochi secondi se la consistenza non è perfetta.
    6. La maionese prima di essere consumata andrà in frigo per qualche ora dove si stabilizzerà in consistenza e gusto.
    7. La maionere si conserverà quattro o cinque giorni in frigo ben coperta .
    8. maionese-pastorizzata-maionese-pastorizzata-

    Ecco il risultato


    ciao a tutti