Torta di rose soffice con confettura di nespole


Ma quanto amo i lievitati, osservare la maglia glutinica che di forma durante l'impasto e che è il preludio di quello che sarà . Ammirare la lievitazione nei vari passaggi e poi lo sbocciare in forno tra profumi e aspettative.

Non è mangiare la cosa che mi da maggiore soddisfazione quanto la riuscita ed il sapere che è proprio come doveva essereed immaginavo , ovvero soffice con mollica filante e dal gusto soave .

Questo il risultato di questa torta di rose fotografata malamente , non tutte le giornate sono serene e fare foto richiede il suo tempo ed un immaginario che questa volta non c'era ed è per questo che per tanto tempo non ho pubblicato la ricetta insoddisfatta delle foto, ma poi cestinando un pò di roba oramai inguardabile mi sono tornate davanti queste inmmagini ed il ricordo di quella torta di rose gustata una domenica mattina di ottobre in campagna a casa di amici mi ha fatto nascere il desiderio di rifarla, ma anche di pubblicare la ricetta

Poichè però sono a dieta e nessuno dopo l'estate vuole più mangiare temporeggio per la preparazione e vi scrivo la ricetta in attesa di tempi migliori o la prossima buona occasione

Vi bricordo che c'è un'intera sezione dedicata ai lievitati dolci da sfogliare per trovare tante idee e ricette ottime non solo in planetaria, ma anche tanti lievitati dolci con bimby e così ognuno ha l'occasione per impastare a modo suo.

Se la ricetta vi è piaciuta condividetela sul vostro profilo per aiutarmi a farmi conoscere



Ingredienti

  • 250 g di farina 0
  • 120 g.di latte
  • 50 g. di zucchero
  • 10 g di lievito di birra fresco
  • 1 uovo intero
  • 50 g di burro
  • 5 g di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 250 g di confettura di nespole
  • q.b. di zucchero a velo
  • q.b. di latte per spennellare

Preparazione

PREPARAZIONE IMPASTO CON BIMBY

  1. Inserire nel boccale la farina, uovo, zucchero, latte , lievito ed impastare VEL SPIGA per 90 sec.
    Aggiungere il burro a pezzetti con lame in movimento il sale e la vaniglia , dopo 30 sec impastare alla massima velocità per 90 sec. P
  2. L'impasto si stacca del tutto dalle pareti del boccale è coeso al centro sulle lame .
    Prelevare l'impasto che è molto morbido facendolo scivolare sul piano di lavoro unto e dare qualche giro di pieghe S&F , poi arrotondare e PREPARAZIONE IMPASTO IN PLANETARIA
    Inserire nella ciotola la farina, uovo, zucchero, latte , lievito ed impastare con la spirale finchè non incorda ribaltando di tanto in tanto con il tarocco

    Aggiungere il burro a pezzetti man mano che viene assorbito dall'impasto , aggiungere il sale, la vaniglia e la scorza edibile di un limone grattugiata ed incordare perfettamente

    Prelevare l'impasto che è molto morbido facendolo scivolare sul piano di lavoro unto e dare qualche giro di pieghe S&F , poi arrotondare e poggiare in un contenitore dove raddoppierà.

    Al raddoppio prelevare l'impasto , spolverare il piano di lavoro con un pò di farina , stendere l'impasto a formare un rettangolo e farcire spalmando la confettura preferita e lasciare due cm dai bordi , io quella di nespole Agrisicilia

    Arrotolare dal lato lungo poi tagliare a fette da 4 cm , sringere la base come a formare una rosa e poggiare le rose in teglia su carta forno disotanziando tra loro perchè lieviteranno.

    dopo che avranno lieviato spennellare con del latte e cuocere a 200° statico per circa trenta minuti, se tende a scurire scherlare la torta di rose con un foglio di carta forno , quando sarà fredda spolverare con zucchero a velo.
    torta-di-rose-confettura-di-nespole-torta-di-rose-confettura-nespole-torta-di-rose-confettura-di-nespole-

Ecco il risultato