parallax background

Torta soffice con pesche sciroppate e confettura


Eccomi qui a scrivere di una torta sofficissima che ho arricchito con pesche sciroppate home made e tanta confettura di pesche di Bivone , pesche buianche dell'agrigentino particolarmente dolci e profumate. Una torta semplicissima da prepare che vi stupirà per morbidezza e per il suo gusto buono avendo nell'impasto uova, zucchero, yogurt , olio, una torta che rimane soffice ed umida e che va letteralmente a ruba resa ancora piu golosa oltre che dallo strato generoso di confettura anche dalla granella di pistacchio che non guasta mai e decora ed impreziosisce una torta semplice . Le pesche della torta sono preparate da me, ultimo barattolo, ma tra poco compariranno sui banche nei mercati e rimpiazzerò la scorta a tempo debito. POchine in realtà per la torta ce ne sarebbero volute il doppio , che dire per consolarmi se non poche , ma buone? anzi buonissime e sprigionano aroma e sapore incredibile, ma avevo deciso di prepare la torta e non volevo uscire.Capitano anche a voi questi trip in cui una cosa si deve fare a tutti i costi in quel momento o mai più? oggi era uno di quei giorni!! Ora vi lascio alla lettura della ricetta e ricordate che potrete cambiare la frutta abbinando la relativa confettura, bìvi ricordo che @agrisicilia con il suo shop on line soddisfa tutte le vostre voglie e potrete acquistare ogni gusto vogliate. Vi invito a visitare



Ingredienti

  • 4 uova intere
  • 220 g di zucchero
  • 125 g di yogurt bianco
  • 125 g di olio di semi
  • 350 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 latta grande di pesche sciroppate
  • q.b. di confettura di pesche di bivona
  • q.b. di granella di pistacchio

Preparazione

Preparazione torta con pesche sciroppate e confettura

  1. Montare le uova con lo zucchero fino a che diventano gonfie e spumose, aggiungere lo yogurt poi l’olio, in ultimo la farina setacciata con il lievito, montare ed aggiungere un pizzico di sale .
  2. Disporre in una teglia da 24 cm con cerchio apribile foderando con carta forno la base ed i bordi.
  3. Spolverare con zucchero di canna , poi disporre sopra le pesche sciroppate con la parte tonda in basso , versare la montata, livellare e cuocere in forno caldo .
  4. I primi 15 minuti a 200° statico , altri 30 minuti a 180° statico, prova stecchino.
  5. Quando sarà raffreddata togliere i bordi e ribaltare la torta su un piatto di portata, se ha formato la cupola tagliatela livellando la torta.
  6. I primi 15 minuti a 200° statico , altri 30 minuti a 180° statico, prova stecchino.
  7. Cospargere la parte superiore con abbondante confettura di pesche, noi abbiamo usato pesche di Bivona IGP Agrisicilia. Decorare i bordi con granella di pistacchio anche per una variazione di colore. La torta rimane soffice ed umida per giorni
  8. torta-conpesche-e-confettura-torta-con-pesche-e-confettura-torta-con-pesche-sciroppate-e-confettura-torta-con-pesche-e-confettura-

Ecco il risultato