Montanare , golose pizze fritte

Montanare , golose pizze fritte


Le montanare sono deliziose e golosissime pizzette fritte di origine campana , un tipico street food napoletano si vendono proprio ovunque dalle rosticcerie ai panifici e sono protagoniste dei buffet, degli aperitivi e vanno a ruba sempre, mangiate appena fritte è estasi pura!
Quando vado a Napoli più che una visita turistica è un tour gastronomico dove ho sempre paura di perdermi qualcosa ed è una continua abbuffata per assaggiare ogni tipicità ed ogni mitica golosità e provare di tutto.
Tutto è apparentemente replicabile , ma atmosfera, odori, frastuono, quel sottofondo del chiacchiericcio allegro e tipico dona un valore aggiunto ad ogni prelibatezza che sembra ancora più buona .
La cucina napoletana, ricca, variegata, saporita è veramente unica ed eccezionale ed anche se manca quel valore aggiunto possiamo replicare a casa per assaporare qualche specialità che in questo periodo di pandemia abbiamo potuto solo sognare vista l’impossibilità a viaggiare.
Napoli la porti nel cuore sempre e comunque ed ogni tanto mi piace fare qualcosa di semplice e di tipico come queste deliziose montanare che vanno sempre a ruba.
Un impasto semplice, molto facile da preparare e una formatura ancora più semplice quindi impensabile non replicare.saper fare.
L’impasto deve essere soffice, friabile , il sugo denso e ben condito, la mozzarella fresca ed asciutta e poi parmigiano, origano, basilico, insomma i nostri odori ed aromi mediterranei che fanno di ogni piatto un ricordo indimenticabile
. Una ricetta da custodire perchè veramente perfetta frutto di vari tentativi fino ad arrivare a quel risultato sperato e desiderato che oggi ho scritto per voi
Vi lascio la ricetta e ricordate di salvare e taggarmi sui social se la replicate!QUI PUOI INSERIRE LA DESCRIZIONE DEL TUO PIATTO



Ingredienti

  • INGREDIENTI IMPASTO
  • 500 G DI FARINA 0
  • 320 G DI ACQUA
  • 1 CUCCHIAINO DI ZUCCHERO
  • 8 G DI LIEVITO DI BIRRA
  • 10 g di sale
  • 20 g di strutto
  • FARCITURA MONTANARE
  • q.b di pomodorini pelati
  • 2 spicchi di aglio
  • 20 g di olio
  • q.b. di sale
  • q.b. di origano

Preparazione

PREPARAZIONE IMPASTO

  1. inserire nella ciotola della planetaria la farina , il lievito sbriciolato, un cucchino di zucchero ed aggiungere gradatamente l'acqua man mano che viene assorbita. Impastare con la spirale aumentando la velocità man mano prende consistenza l'impasto.
  2. Con l'ultima acqua aggiungere il sale e quando sarà assorbita l'acqua e l'impasto avrà preso corda inserire lo strutto ed incordare. L'impasto è morbido, ma consistente, raccogliere, arrotondare e poggiare in ciotola coprendo con pellicola e far lievitare al raddoppio a 26°, ci vorranno circa due ore.
  3. Quando l'impasto sarà lievitato ribaltare sul piano di lavoro spolverato con farina e sezionare a 60 g arrotondando ogni pezzetto e far lievitare ancora per circa 40 minuti.
  4. Accendere la friggitrice con olio di arachidi o un tegame con olio a 170° e dopo aver schiacciato con i polpastrelli le palline formando una pizzetta immergere nell'olio bollente e far dorare da entrambi i lati, poggiare su carta assorbente per evitare l'eccesso di olio.
  5. PREPARAZIONE FARCITURA
Accendere la friggitrice con olio di arachidi o un tegame con olio a 170° e dopo aver schiacciato con i polpastrelli le palline formando una pizzetta immergere nell'olio bollente e far dorare da entrambi i lati, poggiare su carta assorbente per evitare l'eccesso di olio.PREPARAZIONEpoggiare sulla montanara bollente un cucchiaio di sugo pigiando con ìl cucchiaio al centro, farcire con mozzarella, gustare appena pronte.

Ecco il risultato