parallax background

Brioche al mascarpone di Garnaud con glassa

Brioche al mascarpone di Garnaud con glassa


Sono vittima delle tentazioni, le amiche postano novità ed io non posso che seguirle a ruota

Tutto nasce da una ricetta a me sconosciuta , la brioche al mascarpone dello chef Regis Garnaud che è diventata la base di bellissimi cornetti con il metodo delle sfogliette per due mie amiche ,io invece ho declinato lo stesso impasto facendone brioches con glassa alle mandorle che nella forma somigliano a quelle più famose, ma sono diverse al gusto.

L'aspetto potrebbe trarre in inganno, ma sono leggerissime , buonissime e con una mollica lieve e strepitosa ed una glassa dolce e croccante .

Sono decisamente soddisfatta della ricetta, della riuscita e del gusto e vi consiglio di provare che siano brioche, cornetti o semplice bauletto, forse inserirei 20 g di zucchero in più se piace leggermente più dolce .

Hanno superato tutte le prove, del resto l'impasto in fase di preparazione era meraviglioso e già diceva tutto.

Poche ore per delle brioche veramente strepitose e non mi resta che scrivere la ricetta perchè hanno superato tutte le prove.

Come tutti i lievitati con lievito di birra il giorno della preparazione danno il massimo, se sono troppe vi consiglio di congelare e scongelare al bisogno anziche conservarle in una busta per alimenti.

Vi ricordo che c'è un'intera sezione dedicata ai lievitati dolci tutta da esplorare e c'è anche la ricetta dei famosi buondi.

Vi invito alla prova ed a taggarmi sul social alla preparazione delle mie ricette.



Ingredienti

  • IMPASTO
  • 335 g di farina medio forte 260/290 w
  • 40 g di zucchero
  • 70 g di uovo battuto
  • 70 g di latte
  • 170 g di mascarpone
  • 15 g di lievito di birra fresco
  • 7 g di sale
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia o pasta di limone
  • GLASSA
  • 60 g di albume
  • 60 g di farina di mandorle
  • 50 g di zucchero a velo
  • 50 g di fecola di patate

Preparazione glassa

  • Mescolare tutti gli ingredienti e conservare in frigo per tutta la durata della preparazione
  • Preparazione brioche al mascarpone con glassa

    1. Inserire tutti gli ingredienti nella ciotola della planetaria ed impastare con la spirale , ribaltando di tanto in tanto fino ad ottenere una maglia tenace ed elastica.
    2. Raccogliere l'impasto , arrotondare e poggiare in una ciotola graduata ed attendere il raddoppio a 26°, ci vorranno poco meno di due ore
    3. Poggiare l'impasto sul piano di lavoro leggeremente spolverato di farina e dare due giri di pieghe successive a portafoglio, coprire a campana ed attendere circa venti minuti prima di porzionare
    4. impasto-copia-
    5. Dividere l'impasto in pezzi da 80 g circa , fornmare un rettangolino ed arrotolare dalla parte stretta , chiudere le estremità pizzicandole e poggiare in teglia dopo aver imburrato o spruzzato con lo staccante.
    6. collage-
    7. Far lievitare fino a che la brioche colma la forma , distribuire la glassa con sac a poche , cospargere con zucchero a granella e spolverare con zucchero a velo
    8. brioche-con-glassa-e-zav-
    9. Cuocere in forno caldo statico a 180° per venti minuti vaporizzando al momento dell'inserimento delle brioches
    10. brioche-con-glassa-brioche-con-glassa-brioche-interno-

    Ecco il risultato