Grissini croccanti stirati delle sorelle simili - Ricetta Salato - Il ricettario di Antonella Audino

Grissini croccanti stirati delle sorelle Simili


Talmente buoni, croccantissinmi e saporiti questi grissini sono irresistibili, proprio un problema perchè una volta sfornati e raffreddati sono una tentazione continua.
Grissini stirati delle mitiche sorelle Simili con una piccola variante la pasta madre in esubero nell'impasto senza variare nulla , dona più gusto e un maggior sapore , ma la lievitazione è affidata al lievito di birra .

Questi grissini non vengolo rotolati sul piano di lavoro per essere allungati , ma l'impasto, con il quale si forma un rettangolo ,cosparso di semola lievita sul piano di lavoro fino al raddoppio , poi viene allargato ed allungato leggermente per essere sezionato in bacchette tutte uguali che verranno stirati a formare i grissini da poggiare leggermente ditanziati in teglia.

Ovviamnte tutti uguali non verranno mai , ma ci proviamo

Poi taglio con il tarocco o il taglia pizza all'interno della teglia in modo che siano della stessa misura, la regolarità dei grissini favorisce una cottura uniforme.
Soino proprio da provare vi assibvcuro che ne rimarrete conquistati, nel blog trovate altre ricette di grissini più o meno simili, ma mi piace raccortare nel mio ricettario di ogni ricetta che preparo e che mi conquista come questa .

I grissimi potranno essere aromatizzati con semi di finocchio o cosparsi di semi di sesamo dopo la spennellata di olio .

Vi ricordo che potrete curiosare nella sezione dedicata al pane e prodotti da forno con lievito di birra per trovare la vostra ricetta preferita oppure quelli con pasta madre o licoli



Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 280 g di acqua
  • 15 g di lievito di birra
  • 8 g di sale
  • 50 g di olio evo
  • 1 cucchiaino di sciroppo di malto
  • q.b. di sempola per spolvero

Preparazione

Preparazione grissini stirati sorelle Simili in planetaria

  1. Iserire nella ciotola della planetaria metà dell'acqua con il malto ed il lievito di birra e sciogliere .
  2. In un boccale unire la restante acqua, l'olio , il sale e mescolare.
  3. Aggiungere in ciotola la farina , mescolare con il gancio o la spirale ed aggiungere l'acqua con olio e sale ed impastare fino a che non avremo un impasto coeso, elastico e maneggevole , trasferire poi sul piano di lavoro spolverato di sempola, appiattire formare un rettangolo, ungere con olio evo e spolverare di semola e far lievitare al doppio,
  4. Quando sarà raddoppiato alargare e allungare con delicatezza e tagliare dei bastoncini tutti uguali , allungare e poggiare in teglia distanziando leggermente poi far lievitare ancora circa 30 minuti poi cuocere a 200° statico fino a doratura circa venti minuti, gli ultimi minuti io metto il forno in modalità ventilata e porta a spiffero perchè diventino ancora più croccanti
  5. I grissini si conservano se ben cotti veramnte molto a lungo
  6. Preparazione grissini stirati sorelle Simili con bimby

  7. Iserire nelboccale metà dell'acqua con il malto ed il lievito di birra e scioglierea vel 1 per 15 sec .

  8. In un boccale unire la restante acqua, l'olio ed il sale mescolando
  9. Aggiungere nel boccale la farina avviare a vel spiga ed aggiungere l'acqua con olio e sale ed impastare fino a che non avremo un impasto coeso, elastico e maneggevole, circa 4 minuti vel. spiga , trasferire poi sul piano di lavoro spolverato di sempola, appiattire formare un rettangolo, ungere con olio evo e spolverare di semola e far lievitare al doppio
  10. Quando sarà raddoppiato allargare e allungare con delicatezza e tagliare dei bastoncini tutti uguali , allungare e poggiare in teglia distanziando leggermente poi far lievitare ancora circa 30 minuti poi cuocere a 200° statico fino a doratura circa venti minuti, gli ultimi minuti io metto il forno in modalità ventilata e porta a spiffero perchè diventino ancora più croccanti
  11. grissini-formatura-
grissini-in-teglia-grissini-stirati-delle-sorelle-simili.grissini-stirati-sorelle-simili-

Ecco il risultato


ciao a tutti