Grissini integrali con cipolle disidratate - Ricetta Salato - Il ricettario di Antonella Audino

Grissini integrali con cipolle disidratate


L'ultima vola all'ikea ho acquistato una confezione delle loro famose cipolle disidratate con il preciso intento di usarle per fare grissini visto e considerato che ne acquisto in continuazione dal mio salumiere confezionati e carissimi , ma sono la mia passione!!

Quelli che compro confezionati sono con cipolle rosse di Tropea IGP, le mie sono dell'Ikea , ma credetemi il risultato è veramnte identico ed io sono molto soddisfatta del risultato per gusto, croccantezza, friabilità, insomma sono una droga difficile poi smettere!!

Finalmente dopo vari mesi prima distrutta dalla morte del mio cane ,poi l'arrivo della cucciola, la preparazione dei panettoni, tutti gli sfizi e le ricettine da provare sono finite in secondo ordine e solo oggi riprendo in mano la lista delle cose da fare e che ho in serbo per voi che mi leggete e seguite con affetto.

I grissini sono decisamente uno sfizio ed io prima di pranzo o cena ne sgranocchio parecchi anche se non dovrei , ma sono una di quelle cose dall'apparenza innocua che ti fa inconsapevolmente peccare perchè li vedi così leggeri e sottili che pensi che non potranno far male !!

Male non ne fanno , ma se ne contempli una quindicina al giorno la dieta sicuramente ne risente ed io non riesco mai a rinunciare e ad andare giù!!

Ma ora dopo il lungo prepambolo vi lascio alla lettura della ricetta preparata con esubero di pasta madre , farina integrale e cipolle dell'ikea e dopo averli provati andrete in pellegrinaggio all'ikea per acuistare le cipolle che donano un gusto ed un 'aroma pazzeco.

Questi non sono gli unici grissini nel blog , digitando nella barra di ricerca verranno fuori ed a voi la scelta.

I grissini di oggi possono essere arricchiti con altro come aromi, pomodori secchi, olive ioperò come avrete ben capito li amo così...

Non scordate di taggarmi sui socia alla preparazione delle mie ricette , un piccolo gesto di riconoscimento per il mio lavoro!



Ingredienti

  • 100 g di pasta madre in esubero
  • 200 g di farina 0 comune
  • 200 g di semola integrale
  • 5 g di lievito di birra
  • 250 g di aqcua
  • 50 g di olio evo
  • 10 g di sale
  • 25 g di copolle
  • q.b di olio evo per spennelare

Preparazione

Preparazione grissini integrali con cipolle disidratate

  1. Inserire in planetaria la pasta madre spezzettata, le farine, il lievito di birra e 200 g di acqua e cominciare l'impasto con spirale.
  2. Inizialmente sarà solo sbriciolato poi inserire la restante acqua ed incordare, poi aggiungere lentamente l'olio , il sale ed incordare bene in ultimo aggiungere le cipolle e farle ben insertire ribaltando con il tarocco
  3. Incordare sarà semplicissimo perchè non è un impasto molto idratato e semplicissimo da gestire
  4. Preparazione grissini integrali con cipolle disidratate con bimby

  5. Inserire nel boccale la pasta madre spezzettata, le farine, il lievito di birra e 200 g di acqua ed avviare l'impasto in modalita spiga per 60 sec.
  6. Aggiungere al foro del boccale la restatnte acqua gradatamente ed impastare a vel 4 per 60 sec.
  7. Inserire gradatamente sempre dal foro l'olio ed il sale ed incordare 2 minutiti vel 4,l'impasto deve essere morbido ed aggrappato alle lame in ultimo aggiungete le cipolle e fr inserire nell'impasto
  8. Formatura
  9. Prelevare l'impasto ed arrotondare far sostare sul piano di lavoro per circa quindici minuti poi con i polpastrelli stendere leggermente , poi stendere con delicatezza con il mattarello formando un rettangolo con uno spessore di circa 2 cm , poi tagliare a listarelle e stendere sul piano allungando
  10. Poggiare in teglia e far lievitare circa 60 minuti poi spennellare con olio e cuocere a 180° forno statico preriscaldato per 15 minuti poi passare a modalita ventilata finchè non saranno ben cotti e croccanti, quindi lasciare lo sportello a fessura gli ultimi minuti di cottura per far fuoriuscire l'umidità
  11. Se ben cotti i e ben tostati durano veramente a lungo
  12. Se non si possiede pasta madre, che in questo caso non ha una funzione lievitante , ma solo di gusto sostituire con 65 g di farina e 35 g di acqua


Ecco il risultato