Panini all'olio veloci con bimby


Lo devo dire, non riesco più a mangiare il pane acquistato nel panificio.

Notoriamente si pensa che il pane siciliano sia sempre buono, con semola gustosa ed un sapore speciale , ma ormai usi e tradizioni si sono perdute per far largo a panificatori dell'ultima ora che smerciano pane con farine insipide e lievitazioni velocissime per cui oltre al caratteristico odore e sapore di lievito di birra il risultato e che dopo pranzo il pane diventa inaccettabile duro e gommoso .

Non vorrei essere cattivissima , ma io non lo riesco a mangiare neanche a pranzo ancora fresco con quell'odoraccio penetrante e preferisco allora preparlo io anche se in mezza giornata e con bimby ed il risultato è sicuramente migliore perchè scelgo le farine e senz'altro è fatto con le giuste pieghe e con amore .

Fare il pane può essere una faccenda lunga con pasta madre e lievitazioni lente conseguenti, ma può essere anche molto facile e semplice come nel caso di questi panini

Generi e consistenze diverse , ma anche diversamnte buoni!

Questi panini impastati con il bimby hanno una mollica leggera leggera e saporita ed una crosta croccante ideali a tavola e per essere farciti.

A casa mia d'estate il panino impazza e mio figlio e tutto il suo seguito risolvono sempre con un panino con dentro di tutto ed a cana la stessa cosa senza alcun problema, quindi nel mio congelatore c'è sempre una grande scorta di pane e ieri questi hanno fatto furore , dopo aver assaggiato anche il giorno dopo sono contenta di scrivere la ricetta per voi.

Io ho formato come dei cornetti , ma potete formare dei panini tondi, intrecciare, potete dare spazio alla vostra creatività

Nel mio ricettario tante ricette per pane con lievito di birra tutte da provare !

Ora vi lascio alla lettura della ricetta e ricordate di taggarmi sui alla preparazione di mie ricette !



Ingredienti

  • 500 g di farina 0
  • 300 g di acqua
  • 8 g di lievito di birra
  • 30 g di burro
  • 30 g di olio
  • 10 g di sale

    Preparazione

    Preparazione panini all'olio con bimby

    1. Inserire nel boccale la farina, aggiungere dal foro la prima acqua dove avremo sciolto il lievito ed avviare l'impasto in modalita spiga, aggiungere gradatamnte tutta l'acqua con spiga in movimento , formare l'impasto in 3 min.vel spiga
    2. Aggiungere il burro sciolto e freddo da mescolare con l'olio ed aggiungere a filo impastando sempre in modalità spiga , aggiungere il sale ed impastare per tre minuti vel spiga
    3. Raccogliere l'impasto poggiare sul piano di lavoro spolverato con farina e dare qualche giro di pieghe per rinforzare la maglia, poi arrotondare e poggiare in ciotola coprendo con pellicola ed attendere il raddoppio in circa due ore a 26°
    4. Ribaltare l'impasto sul piano di lavoro dare due giri di pieghe a portafoglio, far riposare per circa 20 minuti poi sezionare in pezzi da 120 g circa , per ogni pezzo formare una pallina arrotondando e pirlare .
    5. stendere con il mattarello ogni pallina formando degli ovali poi arrotolare stretto dal lato lungoe poggiare in teglia con chiusura sotto , coprore e far lievitare al raddoppio, nel toccare la teglia i panini saranno gonfi e traballanti al movimento
    6. Spennellare con una emulsione di acqua ed olio , poi se piace cospargere il sesamo che comunque reggerà poco.e cuocere
    7. Cuocere a 200° statico per 25/30 minuti , sfornare chieri e dorati
    8. collage-panini-allolio-panini-formatura-panini-allolio-panino-allolio-aperto-panini-allolio-panino-farcito-

    Ecco il risultato


    ciao a tutti